Come scoprire gratis il numero anonimo
Tech
7 Mar 2016
 
L'autore
Redazione
 


Leggi tutti gli articoli dell'autore
 

Come scoprire gratis il numero anonimo

Telefonata segreta: puoi risalire al numero di chi ha il numero segreto e nascosto grazie a diversi sistemi; ecco anche come registrare la telefonata in corso con un’altra persona senza che questa se ne accorga.

 

Scoprire chi chiama da numero privato o anonimo è ormai un problema che affligge numerose persone e famiglie: le invasioni della privacy sono all’ordine del giorno e spesso, dietro di esse, si nascondono ricatti, intimidazioni o semplici dispetti. Per ognuno di essi potrebbe ricorrere quindi un autonomo reato, come per esempio la minaccia, l’estorsione, ecc. Addirittura, il semplice fatto che la telefonata venga ripetuta più volte, a prescindere dal suo contenuto – che potrebbe essere del tutto lecito, come una richiesta di pagamento – costituisce di per sé illecito penale: quello cioè di molestie. A riguardo, la Cassazione ha abbracciato una interpretazione ampia di tale illecito, finendo per ricomprendervi anche tutte quelle situazioni in cui, pur a fronte di una pluralità di telefonate, l’episodio si sia sviluppato nel corso di solo poche ore. Insomma, troppe telefonate nello stesso giorno integra il reato.

 

 

Come si oscura il proprio numero di telefono?

Il problema delle telefonate anonime nasce perché oscurare il proprio numero di telefono è un gioco da ragazzi: basta anteporre #31# al numero della persona che si vuole chiamare. Quasi tutti i cellulari permettono, inoltre, di impostare il non invio del proprio numero di telefono quando si effettua una chiamata.

 

 

Come scoprire il numero di chi ti chiama da anonimo?

Potrebbe sembrare un’impresa ardua la ricerca del nominativo di chi si nasconde dietro una telefonata anonima, eppure esistono diversi sistemi in grado di intercettare il colpevole ed, eventualmente, procedere alla successiva querela. Li vedremo nel corso di questa ampia scheda.

Il primo di questi è il sistema predisposto da Whooming, un servizio gratuito a cui si accede tramite una normale connessione a internet e un computer o un tablet. In tempo reale, Whooming ti consente di conoscere il numero di telefono che si nasconde dietro una chiamata nascosta.

 

Il servizio base di Whooming è totalmente gratuito. Potrai vedere chi si nasconde dietro a un numero privato attendendo 24 ore, dal momento in cui la chiamata anonima sarà visibile nella pagina “Lista Chiamate” del tuo profilo. Se non vuoi attendere così tanto tempo e preferisci visualizzare il numero intero da subito, in tempo reale, potrai acquistare una ricarica Whooming dell’importo che desideri. Questa ricarica ti permette di ricevere subito un SMS di notifica per le chiamate anonime, contenente il numero scoperto da Whooming. Si potranno inoltre attivare i servizi aggiuntivi di Whooming, tra cui il “Parla con lo stalker” e il “Registra la chiamata con lo stalker” (di cui parleremo a breve).

 

Per attivare Whooming devi accedere alla home page del servizio e registrarti. In questo modo potrai scoprire l’utenza telefonica delle chiamate anonime (sconosciute o private) dopo la registrazione al servizio.

Dopo essere andato sulla home page di Whooming dovrai cliccare sul tasto Regisrati. Ti verrà inviato un messaggio con una email; al suo interno troverai la tua password con cui potrai, in futuro, accedere al servizio e al tuo profilo personale.

 

Dovrai poi associare il tuo numero di telefono cliccando su “Aggiungi Numero” e seguendo la procedura guidata per la configurazione. Potrai finalmente scoprire il numero di chi ti chiama con il numero privato. Per comprendere come fare, potresti leggere la nostra guida “Scopri gratis chi ti chiama da numero sconosciuto

 

Terminata la fase di registrazione, bisogna attivare sul proprio cellulare la deviazione di chiamata verso il numero di servizio di Whooming. Per farlo, è necessario comporre sul proprio telefono un determinato codice che dipende dal proprio operatore. Qui di seguito quelli per i maggiori operatori italiani:

 

Tim: **67*0694802015#

Vodafone: **67*0694802015#

Wind: **67*0694802015#

Tre – H3G: **67*0694802015*11#

Fastweb: *22*0694802015#

Tiscali: *240694802015*

Se vuoi invece attivare la deviazione delle chiamate su rete fissa: *22*00390694802015#

 

Da adesso in poi, quando riceverai una chiamata anonima per poter sapere quale numero si nasconde dietro, non dovrai far altro che rifiutarla. Se hai acquistato il servizio a pagamento, dopo pochi secondi riceverai un sms o un’email con il numero del molestatore. Se invece hai preferito l’opzione gratuita, alla fine di ogni giornata riceverai un report con tutti i numeri di telefono di chi, nelle ultime 24 ore, ti ha telefonato da anonimo.

In questo modo, scoprire il numero privato di chi ha molestato sarà un gioco da ragazzi.

 

 

Come scoprire chi ti chiama da privato con Override

Un ulteriore sistema per scoprire il numero di telefono di chi chiama da anonimo è attivabile presso la propria compagnia telefonica e si chiama Override.

A tutti gli operatori telefonici puoi richiedere, per legge, l’attivazione di un servizio Override che ti consente di conoscere il numero di telefono anche delle chiamate private. Il costo è generalmente di qualche decina d’euro ed è attivabile solo per poco tempo (di noma 15 giorni). Alcuni operatori richiedono poi che tu abbia prima presentato una denuncia alle pubbliche autorità (per esempio, i Carabinieri) contro il tuo molestatore. Override può essere richiesto una sola volta per utenza (in realtà, in casi veramente necessari anche per più di una volta). Per maggiori informazioni chiamate il servizio clienti o sulla nostra guida “Ecco come scoprire le telefonate anonime”.

 

 

Come richiamare lo stalker?

Con Whooming è possibile registrarsi anche al servizio “Parla con lo stalker” che permette di essere richiamato con il numero in chiaro del disturbatore, senza che questo se ne accorga. In pratica, attivando tale opzione puoi “ingannare” il molestatore: mentre lui ti chiama, sentirà il tuo telefono squillare a vuoto. In realtà, Whooming sta intercettando e registrando il suo numero (ed il nome se presente nella tua rubrica dei contatti). Quindi Whooming richiamerà l’utente con il numero in chiaro dello stalker.

 

 

Come registrare una telefonata con il cellulare?

Gran parte degli smartphone non consente di registrare una telefonata mentre stai conversando, e questo, più che altro, per una questione di privacy, sebbene sia perfettamente lecito e consentito dalla nostra legge, rispettando determinati limiti (come, ad esempio, il divieto di pubblicazione della conversazione).

Se hai letto la nostra guida “Come registrare le telefonate sul telefonino” avrai scoperto anche qualche trucchetto per aggirare l’ostacolo e registrare la telefonata all’insaputa del tuo interlocutore. Uno di questi è parlare in vivavoce e dotarsi di un secondo strumento come, ad esempio, un computer con l’app di registrazione di suoni o un altro telefonino. Esistono poi in commercio numerosi registratori mp3 che, di norma, vengono utilizzati dagli studenti universitari per le lezioni.

Non in ultimo potresti “sbloccare” il tuo telefonino: operazione che, se da un lato ti fa perdere la garanzia del costruttore, dall’altro però ti consente di superare numerosi ostacoli come, ad esempio, proprio quello di registrare una conversazione telefonica. In questo caso, esistono diverse applicazioni utili allo scopo, come CallRecorder o IntCall. Con iPadio puoi registrare solo le chiamate in uscita, ma gratuitamente. Ad ogni modo, per questi dettagli ti rinviamo alla nostra guida tecnica.

 

Un ultimo sistema lo offre proprio Whooming di cui abbiamo parlato prima: il servizio, a pagamento, si chiama “Registra la chiamata con lo stalker” e permette di registrare la conversazione con il molestatore, e scaricarne poi il file audio direttamente dal sito nella pagina “Lista chiamate”.

 

 

Come denunciare chi ti chiama da numero anonimo?

Una volta che ti sei procurato la prova della molestia, potrai presentare la querela presso i Carabinieri o direttamente presso la Procura della Repubblica del tribunale del Comune di tua residenza. Abbiamo pubblicato un esempio di atto di querela nell’articolo “Come denunciare le telefonate da numeri anonimi”.


Autore immagine: 123rf com

 


richiedi consulenza ai nostri professionisti

 


Download PDF SCARICA PDF
 
 
Commenti
7 Mar 2016 Remigio Panarotto

Grazie per questa comunicazione,molto utile. Come tutte le vostre comunicazione. Visto che noi Italiani non siamo tutelali dal nostro stato.

 
14 Lug 2016 fausto borile

vorrei conoscere il numero privatoche mi chiama 0495791012

 
25 Ott 2016 alexandru raghina

vorrei conoscere il nr privato che mi cheama sul telef 3475889850