Avvocati: redditi in picchiata
Miscellanea
11 Mar 2016
 
L'autore
Redazione
 


Leggi tutti gli articoli dell'autore
 

Avvocati: redditi in picchiata

Il report di Cassa forense: per gli under 30 meno di 10 mila euro l’anno dichiarati.

 

Per un avvocato che non ha superato 45 anni, il reddito medio è di 30mila euro all’anno. Per quelli, invece, fino a 30 anni il volume scende vertiginosamente: 10mila euro. Sono questi i dati diffusi da Cassa Forense.

 

Nel 2014, il 26,6% degli avvocati (circa 57mila) ha dichiarato non più di 10.600 euro. Addirittura, ben 70 mila avvocati hanno un volume d’affari medio ai fini Iva di 8 mila euro.

 

ETÀ
REDDITO DICHIARATO
Under 30
Meno di 10.000 euro
Tra 30-34 anni
14.000 euro
Tra 34-40 anni
20.000 euro
Tra 40-45 anni
30.000 euro

 

Il calo prosegue dal 2007: l’8,1% degli avvocati dichiara un reddito pari a zero euro;  il 26,6% dichiara non più di 10.600 euro, con una media pari a 5.105 euro. Il 20% degli avvocati dichiarata tra 10.600 e i 19.857 euro e il 25,5% dichiara tra i 19.857 e il 48.300 euro.

La regione dove i redditi sono più bassi è la Calabria (16.657 euro), seguita dal Molise (17.922 euro) e dalla Basilicata (19.725 euro). I redditi più alti, invece, tralasciando Trento e Bolzano, sono in Lombardia (66.397), seguita dal Trentino Alto Adige (61.099 euro).

 

Quanto al volume d’affari dichiarato ai fini Iva, invece, al Nord la media è pari a 87.918 euro, al Centro 64.608 euro euro e al Sud e Isole a 30.599 euro. Il calo maggiore del reddito, invece, ha interessato più di tutti il Friuli Venezia Giulia (-6,1%), seguito dalla Liguria e dalla Sardegna (-5,7%). Le uniche regioni che hanno avuto un calo percentuale inferiore all’1% sono state la Lombardia (-0,2%), la Calabria (-0,3%) e la Valle d’Aosta (-0,9%).
Il maggior numero di avvocati, in Italia, è concentrato in Calabria (che, peraltro, vanta anche i redditi minori) con 6,6 legali ogni mille persone, seguita dalla Campania (5,8) e dal Lazio (5,6).

In media, in Italia ci sono 3,9 avvocati ogni 1.000 abitanti.


I dati sono indicati sul giornale ItaliaOggi del 11.03.2016

 


richiedi consulenza ai nostri professionisti

 


Download PDF SCARICA PDF
 
 
Commenti