Superbollo auto: quando va pagato e come calcolarlo
Lo sai che?
28 Apr 2016
 
L'autore
Maria Monteleone
 


Leggi tutti gli articoli dell'autore
 

Superbollo auto: quando va pagato e come calcolarlo

Importi del superbollo auto e riduzioni: ecco come calcolarli gratuitamente.

 

Il super bollo è un’addizionale al bollo auto ordinario che deve essere pagata, a partire dal 2011, dai possessori di autovetture e autoveicoli per il trasporto promiscuo di persone e cose con potenza superiore a una determinata soglia. In particolare, l’addizionale è pari a:

 

10 euro per ogni chilowatt di potenza superiore ai 225 kw per il 2011;

20 euro per ogni chilowatt di potenza superiore ai 185 kw a partire dal 2012.

 

Il “superbollo” è ridotto in base alla data di costruzione del veicolo:

 

– al 60% dopo 5 anni;
– al 30% dopo 10 anni;
– al 15% dopo 15 anni.

 

I predetti periodi decorrono dal 1° gennaio dell’anno successivo a quello di costruzione.

 

Il superbollo non è più dovuto decorsi venti anni dalla data di costruzione che, salvo prova contraria, coincide con la data di immatricolazione del veicolo.

 

A partire dal 2012 il pagamento del superbollo va effettuato tramite modello F24 entro gli stessi termini previsti per il pagamento della tassa automobilistica.

 

Per scoprire a quanto ammonta il super bollo da pagare è possibile accedere all’applicazione di calcolo gratuita predisposta dall’Agenzia delle Entrate sul proprio sito al seguente link: calcolo superbollo auto.


 


richiedi consulenza ai nostri professionisti

 


Download PDF SCARICA PDF
 
 
Commenti