HOME Articoli

Lo sai che? Pubblicato il 12 giugno 2016

Articolo di

Lo sai che? Mediazione obbligatoria e diritti reali

> Lo sai che? Pubblicato il 12 giugno 2016

Quali sono i diritti reali per i quali è necessario, prima della causa, procedere in mediazione obbligatoria?

I diritti reali figurano nell’elenco delle materie che richiedono, prima della causa innanzi al giudice, il previo obbligatorio esperimento del procedimento di mediazione quale condizione di procedibilità della domanda giudiziale.

Numerosi sono i dubbi interpretativi su quali siano, concretamente, le controversie rientranti nei diritti reali, posta l’ampiezza della materia.

Tra le cause che riguardano i diritti reali per le quali la mediazione è obbligatoria sono ricomprese:

  • quelle relative ai contratti di vendita di beni mobili o immobili quando l’oggetto della controversia è il diritto reale trasferito con il contratto stesso. È ad esempio il caso dell’azione giudiziale con cui si chiede l’esecuzione in forma specifica dell’obbligo di stipulare il contratto definitivo, delle azioni di annullamento, di risoluzione o di nullità del contratto di vendita;
  • quelle in cui l’attore chiede di accertare l’acquisto di un diritto reale per usucapione. L’accordo di mediazione che accerta l’usucapione può essere trascritto se la sottoscrizione del processo verbale è autenticata da un pubblico ufficiale a ciò autorizzato, tuttavia, la giurisprudenza di merito precisa che l’accordo di usucapione non è opponibile ai terzi che vantano diritti trascritti o iscritti prima della trascrizione dell’accordo stesso e che dal medesimo possano essere pregiudicati;
  • il procedimento di rilascio dell’immobile occupato senza titolo;
  • la servitù di passaggio, come nel caso in cui il titolare del fondo servente non consenta al titolare del fondo dominante l’esercizio della servitù;
  • il diritto di abitazione del coniuge superstite in caso di contestazione da parte degli eredi del titolare dell’immobile.

note

Autore immagine: 123rf com

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter.
Scarica L’articolo in PDF

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

I PROFESSIONISTI DEL NOSTRO NETWORK