Iren e Sky rimborsano il canone Rai
Lo sai che?
8 Lug 2016
 
L'autore
Rossella Blaiotta
 


Leggi tutti gli articoli dell'autore
 

Iren e Sky rimborsano il canone Rai

Iren, la società di distribuzione di energia elettrica e gas, e Sky, la piattaforma televisiva satellitare, propongono offerte e promozioni per i nuovi abbonati.

 

Il canone Rai, come ormai noto, è l’imposta relativa alla detenzione dell’apparecchio radio televisivo.

Dall’anno 2016 le modalità di pagamento sono cambiate, infatti tale importo, pari a 100 Euro, a partire da luglio 2016, verrà addebitato insieme al costo della bolletta elettrica, il che ha creato non pochi malumori e proteste da parte dei consumatori.

 

Molte lamentele, oltre per l’importo, considerato spesso troppo alto, si basano sulla bassa qualità dei programmi televisivi, considerati poco rispondenti ai gusti del pubblico che segue da casa. Infatti, nel corso degli anni gli spazi dedicati all’approfondimento e all’informazione si sono progressivamente ridotti e anche dal punto di vista dello spettacolo mancano le grandi produzioni e gli show con ascolti stellari.

 

Inoltre, con l’introduzione del digitale terrestre e la possibilità di visionare molti canali comprensivi nel canone annuale, spesso di scarso valore, è cresciuta da parte della tv a pagamento la voglia di offrire agli utenti contenuti di maggiore spessore, al fine di orientare il telespettatore ad una televisione più ricca e varia, caratterizzata da palinsesti curati e da canali tematici dedicati a diversi ambiti di interesse.

 

Si cerca dunque un’apertura verso il grande pubblico attraverso forme di intrattenimento e informazione che è difficile trovare altrove, fornendo pertanto un servizio esclusivo e cucito addosso ai gusti del cliente.

 

Le utenze domestiche, soprattutto negli ultimi anni, vengono interpretate dalle società erogatrici e di distribuzione come servizi omnicomprensivi, riguardanti luce, gas, telefono, internet e tv a pagamento. Al fine di agevolare le famiglie, in base alle esigenze di ciascuno, le diverse aziende si uniscono per offrire contratti studiati appositamente per soddisfare tutte le esigenze e raggiungere un obiettivo molto ambito: il risparmio. Da quanto emerge, spesso avvalersi di prestazioni cumulative, essenziali per vivere al meglio la casa, costituisce il metodo migliore per contenere i costi di gestione.

 

A tal proposito, dall’accordo tra Iren, società multiservizi, distributrice di energia elettrica e gas, e Sky, la famosa pay-tv, nasce un’interessante promozione che consente di beneficiare del rimborso dell’importo relativo al canone Rai.

 

In particolare, Iren propone ai propri clienti, titolari di una doppia utenza riguardante la fornitura di luce e gas presente al medesimo indirizzo, uno sconto di 100 Euro sui servizi offerti per chi deciderà di sottoscrivere un abbonamento Sky nel periodo di tempo che va dal 4 luglio al 2 Ottobre 2016.

 

L’intento del gruppo energetico e della piattaforma tv è quello di compensare integralmente il costo previsto per il canone televisivo 2016, ossia esattamente 100 Euro, che verrà accreditato sulle bollette in 5 tranche da 20 Euro ciascuna.


 


richiedi consulenza ai nostri professionisti

 
 
Commenti