Account Facebook cancellato: è possibile riattivarlo?
Lo sai che?
16 Ago 2016
 
L'autore
Maura Corrado
 


Leggi tutti gli articoli dell'autore
 

Account Facebook cancellato: è possibile riattivarlo?

Attivare un account Facebook è molto facile; il social dà anche la possibilità di disattivarlo, o personalmente o su iniziativa di altri. Vediamo come fare se si decide di ripristinarlo.

 

 

Account Facebook: è possibile attivarlo e poi cancellarlo?

Così come è possibile in qualunque momento iscriversi a Facebook, creando un profilo personale, allo stesso modo ci si può cancellare momentaneamente. Può anche succedere che, dietro segnalazioni erronee di qualcuno che, il tuo account di Facebook sia stato disattivato: in casi di questo genere, non bisogna preoccuparsi, in quanto è possibile riavere l’account stesso indietro, attraverso una procedura di riattivazione.

 

 

Account su internet: cos’è?

Ma procediamo con ordine: la registrazione di un account è una delle operazioni più frequenti su internet. Pensiamo alla creazione di una casella di posta elettronica: fornendo i nostri dati personali, il provider (ad esempio, Libero o Virgilio) ci permettere di utilizzare tutti i servizi connessi e di usufruire di un’area privata.

Cos’è allora questo account? È un’area privata di un sito web, appunto, in cui sono a disposizione un insieme di funzionalità e di personalizzazioni.

 

L’account va creato con una procedura di iscrizione (registrazione) in cui verranno richiesti dei dati personali – solitamente nome, password (un codice alfanumerico a nostra scelta) e email –  che dovranno essere inseriti in apposite caselline contrassegnate.

 

Una volta creato l’account, si potrà accedere tramite inserimento della password personale e il nome identificativo, che può essere lo stesso indirizzo mail oppure un nome di fantasia  (user name o anche user ID).

 

Quanto appena detto vale anche nel caso dei social network: attraverso l’account che Facebook ci chiede di creare, si potrà accedere al nostro profilo e a tutti i nostri dati personali.

 

 

Account Facebook cancellato: come riabilitarlo?

Nel caso in cui si sia disattivato volontariamente o meno l’account Facebook e lo si voglia riabilitare, il primo passo da fare è eseguire l’accesso a Facebook, quello che – in termini tecnici – viene definito login, usando l’apposito modulo collocato in alto a destra della pagina iniziale del social. Ad accesso effettuato, un messaggio ti avvertirà che il tuo account è stato riattivato con successo.

 

La situazione è un po’ più complessa quando si vuole riabilitare l’account di Facebook dopo una disattivazione arbitraria da parte dei responsabili del social network. Di solito, tale situazione si verifica quando si siano violati i termini di utilizzo di Facebook. Ad esempio, una persona potrebbe aver segnalato il tuo profilo accusandoti di usare un nome falso, molestare qualcuno o pubblicare offese gravi verso determinati gruppi di persone (a tal proposito, si veda http://www.laleggepertutti.it/126146_facebook-profili-falsi-conseguenze-e-rimedi)

 

Se la segnalazione è stata fatta erroneamente o per dispetto, dovresti riuscire a recuperare il tuo account collegandoti alla pagina che Facebook mette a disposizione proprio per questo tipo di situazione e attraverso la quale fornisce assistenza agli utenti: sulla barra blu che si trova in alto cliccare sulla freccina in fondo a destra, cliccare su “centro assistenza”: in alto a destra c’è una barra di ricerca; al suo interno dovete inserire la scritta “account personale disabilitato” compilare il modulo che viene proposto. Una volta digitato il tuo nome, il tuo indirizzo e-mail e un breve riepilogo di quello che è successo (insieme alle ragioni per cui il tuo account dovrebbe essere riabilitato), clicca sul pulsante “Invia” e attendi 24/28 ore affinché i responsabili di Facebook prendano in esame la tua richiesta di riattivazione.

Se la tua richiesta di riattivazione verrà accolta, riceverai un messaggio di Facebook che ti avvertirà del ripristino del tuo account. In questo modo, potrai accedere nuovamente al tuo profilo e tornare a comunicare con i tuoi amici.


 


richiedi consulenza ai nostri professionisti

 
 
Commenti