100 GB gratis su Google: ecco come averli
Tech
1 Ago 2016
 
L'autore
Giovanni Garro
 


Leggi tutti gli articoli dell'autore
 

100 GB gratis su Google: ecco come averli

Aderendo al programma Guide Locali è possibile avere in regalo per un anno 100 GB di spazio su Google da usare per salvare le foto, i video, la posta elettronica e tutti i nostri file

 

Google offre a tutti gli utenti 15 GB di spazio gratis che possono essere utilizzati per i suoi servizi (Gmail, Drive e Foto). Oggi però 15 GB non sono tantissimi e può capitare che non siano sufficienti per archiviare tutti i nostri file.

 

BigG così offre la possibilità di espandere lo spazio a disposizione a pagamento. È possibile avere 100 GB di spazio a 1,99$ al mese e 1TB di spazio a 9,99$ al mese. C’è però un altro modo per avere gratuitamente i 100 GB di spazio per un intero anno: partecipando al programma Guide Locali.

 

Si tratta di un’iniziativa di Google per incentivare gli utenti a lasciare i loro contributi su Google Maps. In pratica gli utenti ricevono dei punti per ogni contributo lasciato e questi punti poi danno diritto ad alcuni benefit. Ci sono cinque livelli:

  • Livello 1 = 0-4 punti
  • Livello 2 = 5-49 punti
  • Livello 3 = 50-199 punti
  • Livello 4 = 200-499 punti
  • Livello 5 = Oltre 500 punti

 

Raggiungendo il livello 4 totalizzando almeno 200 punti è possibile ottenere 100 GB di spazio gratuito per un anno. Inizialmente Google regalava 1 TB di spazio, ma recentemente ha deciso di ridurlo a 100 GB per permettere a tutte le guide locali di poter ricevere l’upgrade dello spazio su Drive.

 

Come si aderisce al programma Guide Locali?

Si può aderire al programma Guide Locali andando su www.google.com/local/guides e cliccando su Iscriviti ora. L’adesione è gratuita e occorre solo avere un account di Google.

guidelocali_1

Come faccio a raccogliere i punti?

Si riceve 1 punto ogni volta che si scrive una recensione di un luogo, si aggiunge una foto, si risponde a una domanda, si aggiunge un luogo mancante o si modificano le informazioni su un luogo. I contributi possono essere lasciati sia attraverso la versione desktop di Google Maps sia con l’app per Android e iOS.

guidelocali_3

Dove posso controllare i punti raccolti?

Basta andare su Google Maps (versione desktop o app per smartphone) e dal menu selezionare I tuoi contributi. Qui viene visualizzato il livello e il totale dei punti raccolti. Possono passare anche 24 ore prima che il profilo venga aggiornato con gli ultimi contributi lasciati.

guidelocali_2


 


richiedi consulenza ai nostri professionisti

 
 
Commenti