Windows 10 Anniversary Update, ecco le novità
Tech
3 Ago 2016
 
L'autore
Giovanni Garro
 


Leggi tutti gli articoli dell'autore
 

Windows 10 Anniversary Update, ecco le novità

Ecco le novità di Windows 10 Anniversary Update, il secondo importante aggiornamento rilasciato da Microsoft in queste ore e disponibile gratuitamente per tutti

 

A distanza di un anno Microsoft rilascia un secondo importante aggiornamento per il suo ultimo sistema operativo. Windows 10 è l’ultimo sistema operativo della casa di Redmond in tutti i sensi: non ci saranno nuove versioni di Windows 10 ma solo aggiornamenti importanti che verranno rilasciati ogni circa 6 mesi.

 

L’Anniversary Update è il secondo importante aggiornamento di Windows 10 dalla sua uscita e porta con sè diverse novità che andremo subito ad analizzare.

 

 

Menu Start

Cambia di nuovo con una nuova visualizzazione dell’elenco di tutte le app e il pulsante hamburger in alto per accedere alle varie opzioni. Con la modalità tablet, poi, le app vengono visualizzate al centro e non più di lato.

1

 

Cortana

Oltre a diventare più intelligente col supporto di nuovi comandi, le informazioni sono sincronizzate tra tutti i nostri dispositivi. E ora per riconoscere la musica come Shazam basta cliccare sull’icona della nota presente in alto a destra.

2

 

Windows Ink

Si tratta di una vera novità. Questa nuova funzione ci permette di disegnare e prendere appunti sulle app attraverso la penna digitale. Funzione, quindi, molto apprezzata da chi ha un dispositivo Surface.

3

 

Notifiche

È stato migliorato dando all’utente un maggior controllo sulle notifiche che è possibile ricevere. Per ogni app si può anche scegliere il numero di notifiche da visualizzare nel centro azioni e selezionare il livello di priorità tra i tre disponibili.

4

 

Hotspot

Come già avviene con gli smartphone, ora anche con Windows 10 è possibile condividere la connessione dati con altri dispositivi WiFi attivando nelle impostazioni di rete l’opzione Hotspot.

5

 

Tema scuro

Andando in Impostazioni/Personalizzazione/Colori, gli utenti possono ora scegliere tra il tema Chiaro, selezionato per impostazione predefinita, e quello scuro.

6

 

Edge

Il nuovo browser di Windows 10 aggiunge finalmente il supporto per le estensioni. È così possibile integrare componenti aggiuntivi come ad esempio il traduttore, AdBlock e altri ancora.

7

 

Linux

In questo nuovo aggiornamento Microsoft introduce il tool Bash che permette di eseguire comandi Linux direttamente sul Windows 10.

 

Windows Defender offline

L’antivirus integrato in Windows 10 diventa più efficace e aggiunge la possibilità di eseguire una scansione del sistema in modalità offline per rilevare ed eliminare quelle minacce che altrimenti sarebbe difficile rimuovere. Per eseguire la scansione offline basta andare in Impostazioni/Aggiornamento e sicurezza/Windows Defender e cliccare su Analisi Offline.

8

 

E altro ancora

L’Anniversary Update introduce anche diverse altre piccole novità che gli utenti potranno scoprire man mano che lo usano. Tra queste ricordiamo la nuova versione di Skype, nuove versioni per le app, piccoli cambiamenti per rendere più funzionale il pannello delle Impostazioni, nuove opzioni per i desktop virtuali, una migliore gestione del programma Insider e altro ancora.

 

Windows 10 Anniversary Update è disponibile automaticamente a chi possiede un PC con Windows 10 ma si può forzarne l’installazione andando in Impostazioni/Aggiornamento e sicurezza e cliccando su Verifica disponibilità aggiornamenti.


 


richiedi consulenza ai nostri professionisti

 
 
Commenti