Canone Rai: se hai trovato in bolletta 80 euro e non 70
Lo sai che?
21 Ago 2016
 
L'autore
Redazione
 


Leggi tutti gli articoli dell'autore
 

Canone Rai: se hai trovato in bolletta 80 euro e non 70

Nella mia bolletta della luce, che scade il 26 agosto, la rata del canone Rai è di 80 euro e non 70 come avevano detto i giornali: come mai?

 

Con la nuova modalità di pagamento del Canone Rai attraverso la bolletta della luce, l’importo complessivo annuo dovuto a titolo di imposta sulla tv verrà (da quest’anno in poi) spalmato in dieci mesi (i primi dieci dell’anno), ossia da gennaio ad ottobre.

Tenendo conto che l’importo del Canone Rai dovuto per il 2016 è pari a 100 euro, per ogni mese (a partire da gennaio) il contribuente subisce, sulla bolletta elettrica, un addebito di 10 euro, che si aggiungono ovviamente al consumo della luce.

Poiché la novità introdotta dalla legge di Stabilità 2016 è stata attuata solo lo scorso mese di luglio, il primo addebito del canone Rai è avvenuto con sette mesi di ritardo e gli intestatari dei contratti della luce si sono visti addebitare, nella prima bolletta utile, tutti gli importi arretrati a titolo di canone, ossia quelli dovuti dal 1° gennaio 2016. Pertanto, chi ha ricevuto la prima fattura della luce con scadenza a luglio, l’ulteriore aggiunta dovuta a titolo di canone Rai è stata di 70 euro (10 euro da gennaio fino a luglio); invece, per chi – come nel caso del lettore – ha ricevuto la prima bolletta con scadenza a fine agosto, l’addebito a titolo di Canone Rai è di 80 euro.

 

Dunque, nel caso di specie non vi è stata alcuna irregolarità rispetto a quanto previsto dalla legge.


 


richiedi consulenza ai nostri professionisti

 
 
Commenti
22 Ago 2016 annarita vicuna

anche io ho ricevuto la bolletta con 80 euro,la scadenza e’ agosto e va bene ma alla prossima che succede?consumo agosto/settembre emissione ottobre spero siano 20 euro.E l’anno prossimo che succede se viene conteggiata la scadenza e non il bimestre della corrente?non saranno mai 10 euro al mese e quindi 20 a bolletta e non saranno 10 mesi a meno che non modifichino il prelievo

 
24 Ago 2016 claudio sarrini

l’irregolarità c’è in ogni caso; perchè nn siamo noi i ritardatari quindi dovevano “spalmare”, per quest’anno, in modo diverso il canone. ma anche questa è una cosa fatta all’italiana, che ci fa riconoscere nel mondo!

 
26 Ago 2016 GRANDE Vincenzo

PER QUESTO E ALTRI PIU’ GRAVI MOTIVI SI DEVE VOTARE NOOOOOOO AL REFERENDUM

 
31 Ago 2016 Stefano Accorsi

Io ho ricevuto la bolletta HERA con scadenza 31/08/2016 e mi chiedo il perchè la parte dovuta al Canone RAI, di cui ho spedito ben 2 raccomandate con ricevuta di ritorno per la NON DETENZIONE di apparata TV costatemi ben 13,50 Euro, è di Euro 50 e non 70 o 80 come dovrebbe essere ! Arraffiamo quel che si può arraffare ……… all’italiana come sempre cose fatte con il cu…….

 
3 Set 2016 mara davoli

Io pure ho ricevuto un addebito di 80 euro, aspetto la prossima bolletta … Ma ribadisco che questa soluzione è UNA VERGOGNA TUTTA ITALIANA! IO PRETENDO DI PAGARE IL BENE CHE CONSUMO (energia elettrica) SENZA BALZELLI AGGIUNTI! Se questo Stato/governo NON è in grado di riscuotere le tasse che gli sono dovute (canone Rai) è un problema suo, e non di cittadini “presunti colpevoli possessori di apparecchio televisivo”, a prescindere!

 
4 Set 2016 Lorenzo Del Corpo

Anche io ho ricevuto la bolletta con gli 80 euro per il canone, molti di voi però non hanno fatto i conti giusti, il costo del canone non 80 euro adesso e il resto a dicembre, bisogna aggiungere il 22% di tasse collegate alla bolletta della luce, vedrete che il costo sarà molto maggiore di quanto si pagava con il bollettino. Furbo il ministro, “”tanto chi se ne accorge di questa bufala””. Ecco perciò il costo utile che lui non dice, da 113, 90 siamo passati a 122, non so e oltre.

 
9 Set 2016 roberto sereni

buona sera una curiosità personale ho letto l’articolo e non mi è chiara una cosa se il canone viene considerato di 10 euro mensili come fa ad essere in totale 100 euro all’anno?

 
Redazione
10 Set 2016 Redazione

@Roberto, il canone è in totale di 100 euro, che vengono ripartiti in 10 bollette (le prime dell’anno) per un totale di 10 euro cadauno.

 
12 Set 2016 luigi peragine

io ho sempre pagato il canone rai a mio nome,quest’anno è arrivato sulla bolletta della luce, essendo mia moglie intestataria della luce e avando un altro nome,come mi devo comportare?

 
2 Ott 2016 Enrica Ballabio

Questa è l’apoteosi dell’incapacità del governo persino di rubare!!!!Lasciassero fare ad ognuno il proprio mestiere, e non raccontino le ennesime panzane tentando di farcele passare per Vangelo sacrosanto! E poi altro che 100 €, e l’iva dove la mettiamo? Ma tanto gli italiani sono talmente abituati a farsi rapinare da chiunque, che furto più furto meno…..