Scoprire un profilo falso su Facebook
Tech
29 Set 2016
 
L'autore
Giovanni Garro
 


Leggi tutti gli articoli dell'autore
 

Scoprire un profilo falso su Facebook

Vediamo come scoprire se il profilo della persona con cui abbiamo fatto amicizia su Facebook è falso ed evitare di essere raggirati da qualche malintenzionato.

 

Per evitare di cadere in qualche truffa può essere importante sapere come scoprire un profilo falso su Facebook. Sul social network di Mark Zuckerberg ci sono tantissimi account falsi creati da persone per truffarci o semplicemente prenderci in giro.

 

Non è difficile leggere nelle cronache dei quotidiani di casi in cui persone si sono innamorate e fidate di affascinati personaggi incontrati su Facebook che poi, con qualche abile raggiro, sono riusciti a sottrargli ingenti somme di denaro. La donna affasciante che ci chiede l’amicizia è proprio lei? Davvero questo bel ragazzotto pieno di muscoli vuole trascorrere il resto della sua vita con me?

 

Con qualche consiglio e un po’ di buon senso possiamo evitare di cadere in queste trappole. La prima cosa da fare è sicuramente verificare la foto del profilo. Già il fatto che si tratti di una persona affascinante dovrebbe farci venire qualche dubbio. Per togliercelo possiamo usare un motore di ricerca per immagini su Internet. Non dobbiamo far altro che salvare l’immagine del profilo sul nostro PC. Andare quindi sul sito www.tineye.com, cliccare sul pulsante con la freccia verso l’alto e caricare l’immagine. Se si tratta di una foto non vera e presa da Internet, con molta probabilità comparirà tra i risultati di Tineye.

 

fake_1

 

Se la ricerca per immagini non ha prodotto alcun risultato, passiamo allora controllare cosa questa persona ha scritto di lui. Se nella scheda Informazioni del suo profilo sono indicate pochissime notizie, è un segnale che potrebbe essere un fake. In molti casi i profili falsi vengono creati in modo veloce, non ponendo attenzione ai particolari. La data di compleanno, ad esempio, è una di quelle informazioni spesso lasciata come predefinita. Se è indicato come compleanno il 1 gennaio, allora possiamo cominciare a dubitare della sua veridicità.

 

fake_2

 

Altro fattore su cui porre l’attenzione sono le attività. Se nella timeline ci sono pochi aggiornamenti o solo qualche immagine molto vaga, potrebbe voler dire che si tratta di un profilo falso perchè queste persone solitamente non perdono molto tempo a pubblicare post.

 

Anche la presenza di altre informazioni dovrebbero insospettirci. Il numero di telefono, ad esempio, è una di quelle informazioni che difficilmente qualcuno rende pubblico su Facebook. Se lo è, potrebbe esserci qualcosa di strano.

 

Ma, come premesso all’inizio, la cosa più importante è avere buon senso e farsi le domande giuste. Perché una persona molto bella dovrebbe avere la necessità di trovarsi un compagno su Facebook? E poi diffidare sempre dai facili guadagni e verificare le storie strappalacrime, spesso usate per far breccia sull’ingenuità delle persone.


 


richiedi consulenza ai nostri professionisti

 
 
Commenti