Tech Pubblicato il 29 settembre 2016

Articolo di

Tech Diventare invisibile su WhatsApp

> Tech Pubblicato il 29 settembre 2016

Ecco una serie di accorgimenti per tutelare la privacy su WhatsApp e non far conoscere agli altri il nostro stato.

Tutti noi usiamo oggi l’applicazione di messaggistica di Facebook, ma ci sono momenti in cui può essere necessario diventare invisibili su WhatsApp ed evitare che gli altri possano farsi i fatti nostri. Per farlo ci sono una serie di piccoli accorgimenti che molti non conoscono e che sono semplicissimi da applicare.

Andare in Impostazioni/Account/Privacy e toccare la voce Ultimo accesso. Impostando questa opzione su Nessuno gli altri non potranno sapere quando abbiamo utilizzato per l’ultima volta l’applicazione. Attenzione però: se abilitiamo questa funzione, a nostra volta non potremo conoscere l’ultimo accesso degli altri.

stato_1

Sempre dalla schermata Privacy, tocchiamo la voce Stato. Anche in questo caso possiamo impostare l’opzione su Nessuno per impedire agli altri di conoscere il nostro stato oppure scegliere di mostrarlo solo alle persone che sono tra i nostri contatti.

stato_2

WhatsApp per impostazione predefinita mostra l’immagine del nostro profilo a tutti, e questo potrebbe darci fastidio, soprattutto se siamo presi di mira da qualche stalker. Anche in questo caso l’applicazione di messaggistica ci offre la possibilità di tutelarci: basta andare in Impostazioni/Account/Privacy, toccare la voce Immagine del profilo e impostare sempre su Nessuno.

stato_3

La doppia spunta blu notifica agli altri quando noi abbiamo letto il loro messaggio. Si tratta di una funzione che a volte può dare fastidio perché magari si vuole avere più tempo per rispondere e non dare l’impressione che abbiamo snobbato il loro messaggio. Fortunatamente possiamo disabilitare la doppia spunta Blu andando in Impostazioni/Account/Privacy e togliendo il segno di spunta dalla voce Conferma di lettura. Se disabilitiamo questa funzione, a nostra volta non potremo vedere le conferme di lettura delle altre persone.

stato_4

WhatsApp è sempre attiva in background e quindi, anche se non la vediamo aperta sullo schermo, ci invia notifiche e tutto il resto. Per bloccare qualsiasi notifica e attività, possiamo forzarne la sospensione. Per farlo, da un telefonino Android andare in Impostazioni/App, scorrere l’elenco fino a trovare WhatsApp, toccare il tasto Termina e confermare con OK. Sarà sufficiente riavviare WhatsApp per farla funzionare nuovamente in background.

stato_5

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter.
Scarica L’articolo in PDF

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

I PROFESSIONISTI DEL NOSTRO NETWORK