Velocizzare l’avvio di Windows 10
Tech
30 Set 2016
 
L'autore
Giovanni Garro
 


Leggi tutti gli articoli dell'autore
 

Velocizzare l’avvio di Windows 10

Utilizzando un piccolo trucco è possibile rendere più veloce l’avvio di un computer con Windows 10 senza dover installare altri tool di ottimizzazione.

 

Può capitare di metterci troppo tempo per essere operativi quando accendiamo il Pc, ma fortunatamente possiamo velocizzare l’avvio di Windows 10 con un piccolo trucco. L’ultimo sistema operativo di Microsoft è molto più efficiente rispetto alle precedenti versioni anche sui computer non recentissimi e che non hanno un hardware molto potente.

 

Chi aveva un computer con Windows 7, invece, poteva aspettare anche minuti prima di poter iniziare a usarlo dal momento dell’accensione. Bisognava aspettare che si caricassero tutte le app e i servizi prima che fosse possibile cliccare sul mouse e cominciare a digitare sulla tastiera.

 

Windows 10 ha ottimizzato tutto questo processo integrando la funzione avvio rapido che velocizza appunto l’avvio del sistema. In pratica si tratta di un’evoluzione della funzione di ibernazione, che crea un file immagine del kernel e dei driver quando si spegne il Pc. Al prossimo avvio, invece di effettuare il boot normalmente, viene caricato questo file velocizzando di molto il boot.

 

La funzione avvio rapido è già attivata di default in Windows 10, ma se il boot dovesse rivelarsi molto lento, potrebbe dipendere proprio dal fatto che per qualche motivo questa funzione è stata disabilitata.

 

Per attivarla cliccare sul tasto destro del mouse sul pulsante Start, andare in Pannello di controllo/Hardware e suoni/Opzioni risparmio energia e cliccare su Specifica comportamento pulsanti di alimentazione.

Cliccare su Modifica le impostazioni attualmente non disponibili e spuntare l’opzione Attiva avvio rapido.

 

boot_1

 

Se anche con questo trucco, l’avvio del computer dovesse risultare lento, possiamo provare a disabilitare le app che vengono avviate con Windows e che non servono. Per farlo cliccare col tasto destro sulla barra delle applicazioni di Windows e selezionare Gestione attività. Spostarsi nella scheda Avvio. Qui vengono mostrate tutte le applicazioni che vengono caricate all’avvio e che quindi rendono più lento il boot di Windows. Per disabilitare quelle che non servono, basta selezionarle e cliccare su Disabilita.

 

boot_2


 


richiedi consulenza ai nostri professionisti

 


Download PDF SCARICA PDF
 
 
Commenti