Usare WhatsApp sull’iPad
Tech
4 Ott 2016
 
L'autore
Giovanni Garro
 


Leggi tutti gli articoli dell'autore
 

Usare WhatsApp sull’iPad

Con un piccolo trucco possiamo usare l’applicazione di messaggistica WhatsApp anche sull’iPad per inviare messaggi da uno schermo molto più grande.

 

Sarebbe sicuramente molto più comodo poter usare WhatsApp sull’iPad. Con uno schermo più grande diventa più facile chattare e usare la tastiera virtuale per scrivere. Ma sfortunatamente la tavoletta di Apple non è un telefono e non si può inserire la SIM per l’installazione e la configurazione dell’applicazione di messaggistica di Facebook.

Ci sarebbe la versione desktop di WhatsApp che consente di usare l’applicazione anche su un PC, ma sfortunatamente non è compatibile col browser Safari integrato nell’iPad. Quando si va su web.whatsapp.com il browser reindirizza sempre alla home page del sito di WhatsApp e non è possibile configurare il collegamento.

 

img_0217

 

Nessun problema, con un piccolo trucco si può aggirare questa limitazione e usare la versione web di WhatsApp anche sul tablet della Mela. Per farlo, avviare Safari e andare su web.whatsapp.com disinteressandosi della pagina che verrà caricata. Toccare quindi il tasto di condivisione in alto a destra. Si apre un piccolo pannello da cui dobbiamo scorrere col dito le icone presenti in basso fino a trovare quella chiamata Richiedi sito desktop.

 

ipad_1

 

Dopo averla toccata, la pagina viene automaticamente ricaricata e comparirà questa volta la versione desktop di WhatsApp con al centro il codice QR utile per la configurazione dell’applicazione.

 

ipad_2

 

A questo punto prendere lo smartphone e accedere a WhatsApp. Spostarsi poi in Impostazioni/WhatsApp Web e toccare Scannerizza il codice QR. Dopo aver inquadrato con la fotocamera del telefonino il codice QR mostrato sull’iPad potremo iniziare a conversare anche attraverso il nostro tablet.


 


richiedi consulenza ai nostri professionisti

 
 
Commenti