Rendere più sicuro WhatsApp abilitando la verifica in due passaggi
Tech
11 Nov 2016
 
L'autore
Giovanni Garro
 


Leggi tutti gli articoli dell'autore
 

Rendere più sicuro WhatsApp abilitando la verifica in due passaggi

Vediamo come abilitare la verifica in due passaggi per aggiungere un nuovo livello di sicurezza a WhatsApp e rendere la vita difficile a chi vuole rubarci l’account.

 

Finalmente è possibile rendere più sicuro WhatsApp abilitando la verifica in due passaggi. Questa nuova funzione era stata annunciata nelle scorse settimane ma ora finalmente è possibile usarla, a patto di avere installato l’ultima beta. Infatti questa nuova features non è stata resa pubblica a tutti, ma è stata sbloccata solo nell’ultima versione dell’applicazione dedicata ai tester.

 

Per poterla usare, quindi, è necessario per prima cosa diventare un tester per WhatsApp su Android. Farlo è semplicissimo. Basta andare sulla pagina https://play.google.com/apps/testing/com.whatsapp e cliccare sul tasto per diventare un tester.

 

verifica_1

 

Una volta che si è aderito al programma di test, andare sul dispositivo Android, accedere al Play Store e aggiornare WhatsApp: automaticamente verrà installata l’ultima versione beta disponibile.

 

Fatto ciò, avviare WhatsApp, andare in Impostazioni/Account e toccare l’opzione Verifica in due passaggi. Una finestra ci indicherà a cosa serve la verifica a due passaggi. Tocchiamo quindi Attiva per abilitarla.

 

verifica_2

 

A questo punto dovremo inserire un codice di 6 cifre che ci verrà chiesto durante la registrazione del nostro numero di telefono su WhatsApp le prossime volte. Dopo averlo inserito tocchiamo Avanti. Confermiamo il numero appena inserito e facciamo di nuovo Avanti.

 

verifica_3

 

Al termine ci verrà chiesto di inserire un indirizzo di posta elettronica che sarà utilizzato nel caso dovessimo resettare il codice di accesso se lo dimentichiamo. Confermiamo l’indirizzo email e tocchiamo Salva.

 

Un messaggio di conferma ci dirà che la verifica in due passaggi è attiva. Possiamo toccare Fine e continuare a usare WhatsApp. In futuro potremo disattivarla o cambiare il codice di accesso e l’email andando sempre in Impostazioni/Account/Verifica in due passaggi.

 

verifica_4

 

La Verifica in due passaggi rende più sicuro il nostro account perché quando si vorrà registrare il proprio numero di telefono all’applicazione, oltre all’autenticazione attraverso il numero stesso, verrà richiesto il codice che si è impostato, senza il quale sarà impossibile attivare l’applicazione.

 


 


richiedi consulenza ai nostri professionisti

 
 
Commenti