Come cercare una persona attraverso l’email
Tech
28 Nov 2016
 
L'autore
Giovanni Garro
 


Leggi tutti gli articoli dell'autore
 

Come cercare una persona attraverso l’email

Ecco alcuni modi per scoprire l’identità della persona che si nasconde dietro un indirizzo di posta elettronica.

 

Quando riceviamo un messaggio di posta elettronica da un mittente sconosciuto, dobbiamo sapere che sfruttando alcuni servizi online oggi possiamo cercare una persona attraverso l’email e scoprirne l’identità.

 

Il metodo più immediato per cercare una persona attraverso l’email è quella di utilizzare Google, il motore di ricerca per eccellenza. Oltre a trovare prodotti, siti, immagini e altro, Google ci permette anche di effettuare una ricerca dei siti in cui è presente l’email e di conseguenza reperire informazioni utili per scoprire l’identità della persona. Basta recarsi sulla pagina www.google.it, digitare nel campo al centro l’indirizzo di posta elettronica e premere il tasto Invio. Come risultato avremo tutte le pagine in cui è presente l’email incriminata. Questo tipo di ricerca può essere utile per scoprire anche eventuali messaggi di spam.

 

email_1

 

 

Dato che oggi quasi tutti hanno un profilo su Facebook, il social network di Mark Zucherber è un ottimo sistema per cercare una persona attraverso l’email visto che per registrarsi è necessario fornirne una. Anche in questo caso, basta andare su www.facebook.com e digitare l’indirizzo email nel campo di ricerca in alto. Se siamo fortunati, è possibile che sia stato utilizzato da uno dei quasi due miliardi di profili presenti sul social network.

 

email_2

 

Uno dei migliori servizi online per trovare informazioni su qualcuno è comunque pipl.com. Questo speciale motore di ricerca per persone riesce a recuperare informazioni anche dal deep web e produrre risultati che i normali motori di ricerca non riescono a trovare. In pratica riesce a interagire con le banche dati consultabili ed estrarre informazioni relative ai profili personali, come pubblicazioni scientifiche, documenti dei tribunali e numerose altre fonti del deep web. Si può effettuare una ricerca per nome, località e naturalmente anche per email.

 

email_3

 

Altro utile motore di ricerca per persone è Spokeo, che riesce ad interrogare oltre 60 piattaforme di social media. Purtroppo richiede la registrazione per visualizzare un report completo dei risultati.

 

email_3a

 

Quando si riceve un messaggio di posta elettronica, oltre all’indirizzo email è possibile recuperare tantissime altre informazioni relative al mittente come ad esempio l’IP da cui è stato inviato il messaggio. Se ad esempio usiamo Gmail come client, è possibile visualizzare queste informazioni cliccando sulla freccia accanto al tasto di risposta e selezionando Mostra originale. Verrà quindi visualizzata una scheda con molte altre informazioni tra cui l’IP. Servendosi poi di un servizio come www.iplocation.net è possibile recuperare la località di origine del mittente.

 

email_4

 


 


richiedi consulenza ai nostri professionisti

 
 
Commenti