Tech Pubblicato il 10 dicembre 2016

Articolo di

Tech Trasferire le chat di WhatsApp sul nuovo telefono

> Tech Pubblicato il 10 dicembre 2016

Ecco come trasferire tutte le chat di WhatsApp da un vecchio telefono a uno nuovo per Android, iPhone e Windows Phone.

Quando si passa a un nuovo telefono, ci troviamo sempre davanti al solito dilemma su come trasferire i dati da quello vecchio. Ogni produttore di solito mette a disposizione un programma per trasferire facilmente foto, rubrica dei contatti ed sms. Samsung ad esempio mette a disposizione l’applicazione Smart Switch che consente di trasferire facilmente tutti quei dati riconducibili direttamente alla piattaforma della casa coreana. Per le altre applicazioni installate da noi, come ad esempio WhatsApp, bisogna procedere manualmente altrimenti le chat vengono perse per sempre.

Prima di vedere come, è doverosa un’importante premessa: è possibile trasferire le chat di WhatsApp solo da uno smartphone dello stesso tipo. In altre parole se si ha un dispositivo Android, si può trasferire le chat solo su un altro dispositivo Android, e vale la stessa cosa anche per l’iPhone e per i Windows Phone. Se cambiamo piattaforma non c’è modo per trasferire le chat sul nuovo smartphone, ma eventualmente se ne può fare una copia per email.

Premesso questo, vediamo come procedere a trasferire le chat di WhatsApp dal vecchio telefono al nuovo per ognuna delle tre piattaforme principali.

Trasferire le chat di WhatsApp con Android

Andare in Menu/Impostazioni/Chat/Backup delle chat. Toccare Backup su Google Drive e poi Esegui backup. Selezionare l’account Google dove si vuole eseguire il backup o, se non se ne ha ancora uno, selezionare Aggiungi account. Toccare Backup tramite e scegliere la rete WiFi per eseguire il backup evitando così di erodere il traffico previsto dal proprio piano dati cellulare.

Al termine del backup, trasferire la SIM sul nuovo telefonino Android e installare WhatsApp. Al primo avvio, dopo aver verificato il proprio numero di cellulare, verrà richiesto se si vuole ripristinare le chat e i file multimediali da un vecchio backup. Non resta che toccare Ripristina per recuperare tutte le vecchie chat. Naturalmente perché questo sia possibile il nuovo telefonino deve essere registrato con lo stesso account di Google usato sul vecchio smartphone.

Trasferire le chat di WhatsApp con IPhone

Con il telefonino di Apple la procedura è simile, solo che per il backup si utilizza iCloud al posto di Google Drive. Per procedere andare in Impostazioni/Chat/Backup delle chat e toccare Esegui il backup adesso. A questo punto verrà eseguito il backup delle chat sul proprio account di iCloud e si potrà scegliere se includere o meno gli elementi multimediali. Non resta che trasferire la SIM sul nuovo iPhone, configurare lo stesso account iCloud, installare WhatsApp e seguire le istruzioni per il ripristino delle chat mostrate dopo aver verificato il numero di cellulare. La procedura vista si applica nel caso si configura il melafonino come nuovo iPhone. Se, invece, lo si configura ripristinando un vecchio backup del proprio iPhone effettuato con iTunes o iCloud, non occorre ripristinare il backup manualmente da WhatsApp: sul nuovo telefonino verranno ripristinate tutte le app e i dati tra cui anche quella di messaggistica.

Trasferire le chat di WhatsApp con Windows Phone

Per chi ha un telefonino col sistema operativo di Microsoft, la proceduta è quasi identica a quella vista per Android. La differenza è che il backup delle chat viene eseguito su OneDrive e non su Google Drive. Quindi sia sul vecchio telefono che sul nuovo è necessario che sia configurato lo stesso account Microsoft.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter.
Scarica L’articolo in PDF

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

I PROFESSIONISTI DEL NOSTRO NETWORK