HOME Articoli

News Pubblicato il 13 dicembre 2016

Articolo di

News Contabilizzatori di calore: c’è la proroga?

> News Pubblicato il 13 dicembre 2016

Forse nel decreto Milleproroghe la norma che rinvia all’autunno prossimo l’obbligo di adeguare i termosifoni di casa ai contabilizzatori di calore.

Nonostante il pressing diventi sempre più insistente in vista dell’imminente scadenza fissata al 31 dicembre prossimo ancora nulla si sa in merito a una proroga sull’obbligo di installazione, all’interno dei condomini con impianto di riscaldamento centralizzato, dei cosiddetti termoregolatori o «contabilizzatori di calore».

Neanche il fulmineo insediamento del nuovo ministro della Sviluppo Economico sembra garantire, con certezza, una pronta soluzione in favore di quei palazzi non ancora in regola per via del ritardo normativo (il decreto legislativo n. 141/2016 è uscito in Gazzetta Ufficiale solo lo scorso luglio).

La partita si giocherà con l’imminente approvazione del decreto Milleproroghe. Anche se un ulteriore slittamento potrebbe irritare la Comunità europea, per via del ritardo già maturato dall’Italia nell’adeguamento all’obbligo (la direttiva comunitaria è infatti del lontano 2012).

Pertanto, le soluzioni che si profilano per venire incontro a chi non è ancora in regola sono di due tipi:

  • o una riduzione al 5% delle sanzioni minime sino ai primi mesi della primavera 2017;
  • oppure un posticipo fino al 15 ottobre 2017 per la sola applicazione delle sanzioni (posticipo fatto coincidere quindi con la riapertura degli impianti di riscaldamento nel prossimo autunno).

Insomma, la carta della proroga secca sembra allontanarsi, a favore invece di una soluzione a metà strada: chiudere un occhio sui controlli.

L’installazione delle valvole termostatiche e dei contabilizzatori è fissata entro il 31 dicembre e, in caso di inottemperanza, si rischiano sanzioni da 500 a 2.500 euro. L’irrogazione delle sanzioni è affidata alle Arpa.

Ai condomini che ancora non sono riusciti a riunirsi in assemblea per l’approvazione del nuovo regime consigliamo la lettura dell’articolo: Che fare se il condominio non vuole installare le valvole.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter.
Scarica L’articolo in PDF

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

I PROFESSIONISTI DEL NOSTRO NETWORK