Tech Pubblicato il 9 gennaio 2017

Articolo di

Tech Come eliminare le tracce lasciate su Google

> Tech Pubblicato il 9 gennaio 2017

Prendiamo il controllo della nostra privacy cancellando tutte le informazioni che Google raccoglie di nascosto quando facciamo le nostre ricerche.

Ogni volta che effettuiamo una ricerca BigG raccoglie una serie di informazioni che vengono utilizzate per creare un nostro profilo. Ufficialmente queste informazioni servono per fornirci servizi migliori, ma non è un segreto che siano usate anche per creare campagne pubblicitarie mirate e raccogliere più investitori.

È un po’ come essere delle cavie di queste multinazionali che monitorano le nostre attività per costruire modelli comportamentali cui ci adeguiamo inconsapevoli. Così ci troviamo ad acquistare un prodotto non tanto perché è il migliore o perché ne avevamo bisogno, ma perché qualcuno ci ha indotto di nascosto a farlo.

Dato che questa attività di raccolta dati è osservata da vicino dai vari Governi, il colosso delle ricerche si è visto costretto in nome della trasparenza e della tutela della privacy ad approntare una piattaforma dove gli utenti possano controllare questi dati ed eventualmente decidere cosa farne.

Se quindi siamo curiosi di sapere cosa Google ha raccolto su di noi, basta che andiamo alla pagina myactivity.google.com effettuando l’accesso col nostro account. Saremo sorpresi di tutte le informazioni che BigG salvato sulle nostre attività. Tutte queste informazioni possono essere ordinate per data o organizzate per servizi. Per cancellare una singola categoria, basta che clicchiamo sui tre punti in alto a destra e scegliere Elimina.

Se invece vogliamo eliminare più informazioni insieme clicchiamo su Elimina attività per dal pannello di sinistra. Selezioniamo quindi il periodo da cui vogliamo cancellare le informazioni oppure selezioniamo l’opzione Sempre per cancellarle tutte. Scegliamo quindi il prodotto o il servizio di cui vogliamo eliminare i dati e premiamo il tasto Elimina.

In questo modo elimineremo la cronologia delle nostre ricerche senza che qualcuno possa accedervi successivamente.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter.
Scarica L’articolo in PDF

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

I PROFESSIONISTI DEL NOSTRO NETWORK