I beni che Equitalia e i creditori non possono pignorare
Lo sai che?
14 Gen 2016
 
L'autore
Redazione
 


Leggi tutti gli articoli dell'autore
 

I beni che Equitalia e i creditori non possono pignorare

Pignoramento mobiliare e immobiliare, esecuzione forzata e regole su prima casa, conto corrente, pensione, stipendio, fondo patrimoniale.

 

Vi sono beni che non possono mai costituire oggetto di pignoramento, anche se le regole sono parzialmente diverse a seconda che il creditore sia Equitalia o qualsiasi altro soggetto privato come la banca, il fornitore, ecc. Cerchiamo di sintetizzarle qui di seguito.

Non possono mai essere pignorati i seguenti beni:

 

 

LIMITI PER EQUITALIA

Equitalia non può mai pignorare:

 

La prima casa, se è anche l’unica, non è di lusso, è a uso abitativo e il debitore vi ha fissato la residenza. Tuttavia, vi può iscrivere ipoteca se il suo credito è superiore a 20mila euro.

Se mancano i predetti presupposti, Equitalia, oltre a iscrivere ipoteca, può pignorare l’immobile (ossia metterlo all’asta con la procedura in tribunale), a condizione che il suo credito sia superiore a 120mila euro.

 

Lo stipendio: Equitalia non può pignorarne un importo superiore a un decimo se lo stipendio non supera 2.500 euro al mese; non può pignorarne più di un settimo se è compreso tra 2.5001 euro e 5.000; non può pignorarne più di un quinto se è superiore a 5.001 euro.

 

La pensione: in generale Equitalia non può mai pignorare la pensione se essa è inferiore all’importo pari all’assegno sociale (per il 2015 è pari a 448,52 euro ) aumentato della metà (ossia 224,26). Pertanto la pensione non può mai scendere al disotto di 672,78. È il cosiddetto minimo vitale.

Per l’eccedenza, Equitalia incontra le stesse regole dello stipendio. Ossia, il pignoramento della parte eccedente il tetto di 672,78 euro può avvenire entro massimo 1/10 per pensioni non superiori a 2.500 euro; entro massimo 1/7 per pensioni tra 2.5001 e 5.000 euro; fino a 1/5 per pensioni superiori a 5.001 euro.

 

Il conto corrente: Equitalia non può pignorare l’ultimo emolumento di pensione o stipendio accreditato in conto al momento del pignoramento.

 

 

LIMITI PER I CREDITORI PRIVATI

Lo stipendio e la pensione: sono pignorabili entro massimo un quinto, fatto salvo, per la pensione, il minimo vitale.

 

 

LIMITI COMUNI A EQUITALIA E I CREDITORI PRIVATI

Il fondo patrimoniale: Equitalia può pignorarlo solo a condizione che il debito tributario derivi da esigenze della famiglia, come ad esempio il mancato pagamento delle imposte sulla casa o sul reddito del lavoratore il cui stipendio serve per mantenere la famiglia.

Tuttavia, se viene dimostrato che il debitore ha creato il fondo patrimoniale solo per evitare di pagare un debito già preesistente con Equitalia, quest’ultima può ugualmente pignorare i beni in esso contenuti previo esperimento della cosiddetta azione revocatoria.

Addirittura, se si tratta di un pignoramento iscritto entro un anno dalla costituzione del fondo stesso, non c’è neanche bisogno dell’azione revocatoria.

 

Il conto corrente su cui viene versato lo stipendio o la pensione

a) per le somme già presenti sul conto all’atto in cui viene notificato il pignoramento, il creditore non può mai pignorare una importo pari al triplo l’assegno sociale (l’assegno sociale per il 2015 è pari a 448,52, per cui il triplo, impignorabile, è pari a 1.345,56);

b) per le somme successivamente accreditate dall’ente di previdenza o dal datore di lavoro, il pignoramento non può essere superiore a un quinto.

 

Il conto corrente su cui non viene versato solo lo stipendio o la pensione

In questi casi il pignoramento delle somme già presenti in conto e dei successivi accrediti può essere del 100%.

 

Le polizze vita: non sono pignorabili.

 

Non sono anche pignorabili letti, tavoli da pranzo con le relative sedie, armadi guardaroba, cassettoni, frigorifero, stufe, fornelli di cucina anche se a gas o elettrici, lavatrice, utensili di casa e di cucina insieme ad un mobile idoneo a contenerli.

 


Autore immagine: 123rf com

 


richiedi consulenza ai nostri professionisti

 
 
 
 
Commenti
14 Gen 2016 Mario Di Giambattista

Al padre di Renzi e della Boschi non hanno pignorato nulla.

 
15 Gen 2016 Pasqualino Favilla

Non capisco perchè in questo stato di m……dove la legge dovrebbe essere uguale per tutti, perchè solo il semplice cittadino deve pagare? come mai i politici o i poteri forti non pagano?
E’ inutile la bilancia dove dice LA LEGGE E’ UGUALE PER TUTTI.
Per Equitalia e Agenzia delle Entrate la maggior parte dei politici sono intoccabili…….capite a me……..

 
16 Gen 2016 damiano de iaco

Sono stato in ritardo con una finanziaria la quale mi ha pignorato il quinto dello stipendio che io ho già impegnato…..dopo avermi fatto l’atto giudiziario dove avrò la causa a giorni….sono stato x tre mesi in difficoltà economiche , con due figli e mia moglie disoccupata..con un mutuo, e accordi con altri istituti con cambiali,x un ammontare di quasi 1500€ ,con uno stipendio di€1300.

 
16 Gen 2016 Fausto Sandro

Ma la prima casa è pignorabile o no ??. Il Tribunale mi ha mandato il perito a casa, se non facevo entrare in casa mia il perito questo era autorizzata a far intervenire i Carabinieri per farsi aprire la porta d’ingresso, (come se io fossi un delinquente), è entrato ha fatto le foto dell’appartamento. Poi ora mi ha chiesto dei documenti a riguardo della caldaia etc. Lunedi sono in Tribunale per capire chi sono le tre persone e/o aziende che mi hanno fatto gli atti, a me pare che nonostante sia prima casa possa essere pignorabile.

 
1 Feb 2016 Giorgio Tissot

Tenete conto del commento scritto ,non cestinatelo, io chedo si una consulenza se possibile ,anche per essere informato nei dettagli, ma non cestinate commenti come ho scritto , è realta e lo sapete che non agiscono del tutto legalmente, conservate questi commenti anche di altre vittime di questo sciacallaggio selvaggio contro i servi della patria !!!!!!

 
17 Apr 2016 Leo Garbarino

possiedo una vecchia moto con la cuale vado a lavorare vosto il mio lavoro notturno no ho mezzi publici e in piju faccio 30 km per arrivari

e possibili pignorare questo bene o lo posso “proteggere”??
grazie mille