Codice civile Aggiornato il 16 gennaio 2015

Codice civile Art. 1867 codice civile: Riscatto forzoso

Codice civile Aggiornato il 16 gennaio 2015



Il debitore di una rendita perpetua può essere costretto al riscatto (1):

1) se è in mora nel pagamento di due annualità di rendita (2);

2) se non ha dato al creditore le garanzie promesse, o se, venendo a mancare quelle già date, non ne sostituisce altre di uguale sicurezza;

3) se, per effetto di alienazione o di divisione, il fondo su cui è garantita la rendita è diviso fra più di tre persone.

Commento

(1) In tali ipotesi il debitore non può, ma deve esercitare il riscatto, la cui decisione, questa volta, dipende dal creditore.

 

(2) L’annualità non deve riferirsi necessariamente ad una scadenza periodica commisurata ad un arco temporale di dodici mesi, ma anche ad una scadenza inferiore (si pensi alle rate mensili o semestrali).

 



Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter.
Scarica L’articolo in PDF

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

I PROFESSIONISTI DEL NOSTRO NETWORK