Codice civile Aggiornato il 16 gennaio 2015

Codice civile Art. 2007 codice civile: Distruzione del titolo

Codice civile Aggiornato il 16 gennaio 2015



Il possessore del titolo al portatore, che ne provi la distruzione, ha diritto di chiedere all’emittente il rilascio di un duplicato o di un titolo equivalente.

Le spese sono a carico del richiedente.

Se la prova della distruzione non è raggiunta, si osservano le disposizioni dell’articolo precedente.

Commento

Distruzione del titolo: il documento si considera distrutto quando non esiste più materialmente (es.: in seguito ad un incendio) o quando non riescono ad identificare i suoi peculiari segni di individuazione. La distruzione differisce dal deterioramento, perché in quest’ultimo caso il titolo è esistente, ed il suo stato permette ancora l’individuazione dei suoi elementi e contenuti caratteristici.

Giurisprudenza annotata

Titolo di credito all’ordine: categoria di titoli di credito. Il titolo contiene nominalmente l’indicazione del soggetto a cui, inizialmente, spetta la prestazione. Il trasferimento di un titolo si effettua con la materiale consegna del titolo a cui, necessariamente, si deve accompagnare la girata, cioè l’ordine vincolante di effettuare la prestazione ad un soggetto.

Il titolo può anche non indicare inizialmente il nome del soggetto a cui spetta la prestazione, ma è necessario che risulti inequivocabilmente la possibilità del trasferimento mediante girata.

 

(1) La serie continua di girate è una serie formalmente continua di trasferimenti. In pratica, bisognerebbe poter risalire fino al primo soggetto indicato come destinatario della prestazione. È quindi necessario che i vari trasferimenti siano fatti seguendo la regolarità formale delle girate e che, quindi, tutti i singoli passaggi siano stati effettuati conformemente alla disciplina legislativa.

 



Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter.
Scarica L’articolo in PDF

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

I PROFESSIONISTI DEL NOSTRO NETWORK