Codice civile Aggiornato il 16 gennaio 2015

Codice civile Art. 2360 codice civile: Divieto di sottoscrizione reciproca di azioni

Codice civile Aggiornato il 16 gennaio 2015



E’ vietato alle società di costituire o di aumentare il capitale mediante sottoscrizione reciproca di azioni, anche per tramite di società fiduciaria o per interposta persona (1).

Commento

Società fiduciaria: [v. 2357]; Interposizione di persona: [v. 2357].

Aumento di capitale: variazione del capitale in aumento da attuarsi mediante modificazione dell’atto costitutivo con deliberazione dell’assemblea straordinaria. L’(—) può realizzarsi in due modi: mediante il conferimento di nuove attività da parte dei soci o di terzi (cd. aumento reale o a pagamento) oppure mediante il trasferimento in conto capitale della parte disponibile delle riserve e dei fondi speciali (cd. aumento nominale o gratuito).

Sottoscrizione reciproca di azioni: si verifica quando una società sottoscrive o acquista azioni appartenenti ad altra società la quale è contemporaneamente socia della prima società.

In caso di (—) la stessa somma, nella misura della reciprocità, formerebbe il capitale di più società cui non corrisponde un patrimonio effettivo.

(1) La violazione dell’art. 2360 comporta la nullità delle sottoscrizioni reciproche, ex art. 1418, in quanto si provi che esse siano state preordinate al compimento di un’operazione vietata.



Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter.
Scarica L’articolo in PDF

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

I PROFESSIONISTI DEL NOSTRO NETWORK