Codice civile Aggiornato il 16 gennaio 2015

Codice civile Art. 2420 codice civile: Sorteggio delle obbligazioni

Codice civile Aggiornato il 16 gennaio 2015



Le operazioni per l’estrazione a sorte delle obbligazioni devono farsi, a pena di nullità, alla presenza del rappresentante comune o, in mancanza, di un notaio (1) .

Commento

Nullità: [v. Libro IV, Titolo II, Capo XI]; Rappresentante comune: [v. 2417]; Notaio: [v. 2296].

Operazioni per l’estrazione a sorte delle obbligazioni: estrazioni casuali che attribuiscono ai titolari di determinate e specificate obbligazioni immediati incrementi patrimoniali o, comunque, vantaggi economici.

 

(1) Si può stabilire che il rimborso delle obbligazioni avvenga in base ad una estrazione a sorte periodica. In pratica, alla presenza (necessaria) del rappresentante comune o del notaio si individuano casualmente un certo numero di obbligazioni e queste vengono poi rimborsate.

 

 



Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter.
Scarica L’articolo in PDF

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

I PROFESSIONISTI DEL NOSTRO NETWORK