codice-civile
Codice civile aggiornato  al  16 Gen 2015
 
L'autore
 


Leggi tutti gli articoli dell'autore

 

Art. precedente Art. successivo
 

Art. 2420 codice civile: Sorteggio delle obbligazioni

Le operazioni per l’estrazione a sorte delle obbligazioni devono farsi, a pena di nullità, alla presenza del rappresentante comune o, in mancanza, di un notaio (1) .


Commento

Nullità: [v. Libro IV, Titolo II, Capo XI]; Rappresentante comune: [v. 2417]; Notaio: [v. 2296].

Operazioni per l’estrazione a sorte delle obbligazioni: estrazioni casuali che attribuiscono ai titolari di determinate e specificate obbligazioni immediati incrementi patrimoniali o, comunque, vantaggi economici.

 

(1) Si può stabilire che il rimborso delle obbligazioni avvenga in base ad una estrazione a sorte periodica. In pratica, alla presenza (necessaria) del rappresentante comune o del notaio si individuano casualmente un certo numero di obbligazioni e queste vengono poi rimborsate.

 

 



 
Art. precedente Art. successivo
 

 
Vuoi restare aggiornato su questo argomento?
Segui la nostra redazione anche su Facebook, Google + e Twitter. Iscriviti alla newsletter

 

 

© Riproduzione riservata

 
 
Commenti