codice-civile
Codice civile aggiornato  al  16 Gen 2015
 
L'autore
 


Leggi tutti gli articoli dell'autore

 

Art. precedente Art. successivo
 

Art. 2471-bis codice civile: Pegno, usufrutto e sequestro della partecipazione

La partecipazione può formare oggetto di pegno, usufrutto e sequestro (1). Salvo quanto disposto dal terzo comma dell’articolo che precede, si applicano le disposizioni dell’articolo 2352(2).


Commento

Pegno: [v. 2784]; Usufrutto: [v. 978]; Sequestro: [v. 1513].

 

 

(1) La norma prevede la possibilità che la partecipazione sociale sia oggetto di pegno, usufrutto e sequestro.

(2) Per la disciplina, si rinvia all’art. 2352, dettato per le s.p.a.; tuttavia, il richiamo al terzo comma dell’articolo precedente, fa salvo l’interesse della società che non voglia dare ingresso a persone non gradite.



 
Art. precedente Art. successivo
 

 
Vuoi restare aggiornato su questo argomento?
Segui la nostra redazione anche su Facebook, Google + e Twitter. Iscriviti alla newsletter

 

 

© Riproduzione riservata

 
 
Commenti