codice-civile
Codice civile aggiornato  al  16 Gen 2015
 
L'autore
 


Leggi tutti gli articoli dell'autore

 

Art. precedente Art. successivo
 

Art. 2587 codice civile: Brevetto dipendente da brevetto altrui

Il brevetto (1) per invenzione industriale, la cui attuazione implica quella d’invenzioni protette da precedenti brevetti per invenzioni industriali ancora in vigore, non pregiudica i diritti dei titolari di questi ultimi, e non può essere attuato né utilizzato senza il consenso di essi.

Sono salve le disposizioni delle leggi speciali.


Commento

Brevetto: [v. 2584]; Invenzione industriale: [v. 2584].

 

(1) La norma disciplina le cd. invenzioni derivate, ossia quelle invenzioni la cui realizzazione implica l’idea inventiva già contenuta in un’invenzione anteriore.

In relazione al risultato nuovo conseguito si distinguono le invenzioni derivate in tre sottocategorie: le invenzioni di perfezionamento, consistenti in soluzioni migliori e più convenienti di problemi tecnici già risolti; le invenzioni di traslazione, consistenti nella trasposizione di una precedente invenzione in altro settore della tecnica; le invenzioni di combinazione, dove si ha l’utilizzazione di elementi noti ma attraverso un atto inventivo dotato dei caratteri dell’invenzione.



 
Art. precedente Art. successivo
 

 
Vuoi restare aggiornato su questo argomento?
Segui la nostra redazione anche su Facebook, Google + e Twitter. Iscriviti alla newsletter

 

 

© Riproduzione riservata

 
 
Commenti