codice-civile
Codice civile aggiornato  al  16 Gen 2015
 
L'autore
 


Leggi tutti gli articoli dell'autore

 

Art. precedente Art. successivo
 

Art. 2779 codice civile: Concorso dei privilegi con ipoteche sugli autoveicoli

Se i privilegi indicati dall’articolo precedente concorrono con le ipoteche sugli autoveicoli, menzionate nell’articolo 2810, queste sono proposte ai privilegi menzionati nei primi dieci numeri dell’articolo 2778 e sono preferite a tutti gli altri.


Commento

Privilegio: [v. 2745]; Ipoteca: [v. 2808].

 

La norma evidenzia che gli autoveicoli, benché beni mobili registrati, ed in quanto tali soggetti ad ipoteca, vanno comunque considerati come beni mobili agli effetti del concorso tra le varie cause legittime di prelazione. Sotto tale profilo, gli autoveicoli possono essere gravati anche da privilegio generale mobiliare, insieme agli altri beni mobili del debitore.

 


Giurisprudenza annotata

Crediti privilegiati

In sede di ripartizione dell'attivo fallimentare, il credito per onorario professionale, assistito da privilegio ex art. 2751 bis n. 2, c.c., deve essere preferito rispetto al credito garantito da ipoteca su di un autoveicolo, in quanto l'art. 2779 c.c., nel disciplinare il concorso di detta ipoteca con i privilegi indicati nell'art. 2778 c.c., la pospone a quelli menzionati nei primi dieci numeri di tale norma e quindi, in tal modo, regola indirettamente il concorso tra l'ipoteca automobilistica e i privilegi ex art. 2751 bis c.c., attribuendo a questi ultimi collocazione preferenziale.

Cassazione civile sez. I  06 dicembre 2004 n. 22788  

 

In sede di ripartizione dell'attivo fallimentare, il credito per onorario professionale, assistito da privilegio ex art. 2751 bis, n. 2), c.c., deve essere preferito rispetto al credito garantito da ipoteca su di un autoveicolo, in quanto l'art. 2779, c.c., nel disciplinare il concorso di detta ipoteca con i privilegi indicati nell'art. 2778 c.c., la pospone a quelli menzionati nei primi dieci numeri di tale norma e, quindi, in tal modo, regola indirettamente il concorso tra l'ipoteca automobilistica ed i privilegi ex art. 2751 bis, c.c., attribuendo a questi ultimi collocazione preferenziale.

Cassazione civile sez. I  06 dicembre 2004 n. 22788  



 
Art. precedente Art. successivo
 

 
Vuoi restare aggiornato su questo argomento?
Segui la nostra redazione anche su Facebook, Google + e Twitter. Iscriviti alla newsletter

 

 

© Riproduzione riservata

 
 
Commenti