Codice civile Aggiornato il 16 gennaio 2015

Codice civile Art. 2806 codice civile: Pegno di diritti diversi dai crediti

Codice civile Aggiornato il 16 gennaio 2015



Il pegno di diritti diversi dai crediti si costituisce nella forma rispettivamente richiesta per il trasferimento dei diritti stessi, fermo il disposto del terzo comma dell’art. 2787.

Sono salve le disposizioni delle leggi speciali.

Giurisprudenza annotata

Pegno di diritti diversi dai crediti

La costituzione in pegno delle quote di una s.r.l. deve essere iscritta nel registro delle imprese affinché possa essere apposta alla società. Nè è sufficiente a tale fine che il pegno sia iscritto nel libro soci della società.

Tribunale Paola  09 marzo 2002

 

La consegna del bene sostitutivo, con il conseguente effetto traslativo del diritto reale su di esso, può essere riguardata come elemento di una fattispecie a formazione progressiva, che trae origine dall'accordo stipulato dalle parti con il patto di rotatività.

Cassazione civile sez. I  27 settembre 1999 n. 10685

 

Il pegno bancario costituito a garanzia di qualsiasi obbligazione del debitore (c.d. clausola "omnibus") è inidoneo, per l'insufficiente indicazione del credito garantito, a determinare il sorgere della prelazione, e ciò sia nel caso in cui insista su beni mobili, ex art. 2787 comma 3 c.c. sia nel caso in cui abbia ad oggetto un credito, per il richiamo dell'art. 2806 c.c. al comma 3 dell'art. 2787 c.c.

Tribunale Torino  31 marzo 1992



Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter.
Scarica L’articolo in PDF

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

I PROFESSIONISTI DEL NOSTRO NETWORK