Codice civile Aggiornato il 16 gennaio 2015

Codice civile Art. 381 codice civile: Cauzione

Codice civile Aggiornato il 16 gennaio 2015



Il giudice tutelare, tenuto conto della particolare natura ed entità del patrimonio, può imporre al tutore di prestare una cauzione, determinandone l’ammontare e le modalità.

Egli può anche liberare il tutore in tutto o in parte dalla cauzione che avesse prestata.

Commento

Il deposito di una somma a titolo di cauzione da parte del tutore risponde ad un’esigenza di cautela nei confronti del minore per le ipotesi di rovinosa gestione del suo patrimonio.

 

Giurisprudenza annotata

 

 



Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter.
Scarica L’articolo in PDF

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

I PROFESSIONISTI DEL NOSTRO NETWORK