Codice civile Aggiornato il 16 gennaio 2015

Codice civile Art. 432 codice civile: Inabilitazione nel giudizio di revoca dell’interdizione

Codice civile Aggiornato il 16 gennaio 2015



L’autorità giudiziaria che, pur riconoscendo fondata l’istanza di revoca dell’interdizione, non crede che l’infermo abbia riacquistato la piena capacità, può revocare l’interdizione e dichiarare inabilitato l’infermo medesimo.

Si applica anche in questo caso il primo comma dell’articolo precedente.

Gli atti non eccedenti l’ordinaria amministrazione, compiuti dall’inabilitato dopo la pubblicazione della sentenza che revoca l’interdizione, possono essere impugnati solo quando la revoca e’ esclusa con sentenza passata in giudicato.

Giurisprudenza annotata

 

Maltrattamenti in famiglia

Il reclamo avverso il provvedimento con il quale venga concesso l'ordine di protezione contro gli abusi familiari introduce un giudizio avente natura di "revisio prioris instantiae", con la conseguenza che è inammissibile la produzione di documenti nuovi e la richiesta di assunzione di prove costituende.

Tribunale Firenze  15 luglio 2002

 

Gli ordini di protezione contro gli abusi familiari non hanno soltanto la funzione di interrompere situazioni di convivenza turbata, ma soprattutto quella di impedire il protrarsi di comportamenti violenti in ambito familiare.

Tribunale Firenze  15 luglio 2002



Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter.
Scarica L’articolo in PDF

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

I PROFESSIONISTI DEL NOSTRO NETWORK