codice-civile
Codice civile aggiornato  al  16 Gen 2015
 
L'autore
 


Leggi tutti gli articoli dell'autore

 

Art. precedente Art. successivo
 

Art. 442 codice civile: Concorso di aventi diritto

Quando più persone hanno diritto agli alimenti nei confronti di un medesimo obbligato, e questi non è in grado di provvedere ai bisogni di ciascuna di esse, l’autorità giudiziaria dà i provvedimenti opportuni, tenendo conto della prossimità della parentela e dei rispettivi bisogni, e anche della possibilità che taluno degli aventi diritto abbia di conseguire gli alimenti da obbligati di grado ulteriore.


Commento

La norma stabilisce i criteri da applicare cumulativamente in presenza di più aventi diritto al credito alimentare, riconoscendo grande discrezionalità al giudice nell’applicazione degli stessi.

 


Giurisprudenza annotata

Alimenti

L'obbligo degli ascendenti di fornire ai genitori i mezzi necessari affinché possano adempiere i loro doveri nei confronti dei figli - che investe contemporaneamente tutti gli ascendenti di pari grado di entrambi i genitori - va inteso non solo nel senso che l'obbligo degli ascendenti è subordinato e, quindi, sussidiario rispetto a quello, primario, dei genitori, ma anche nel senso che agli ascendenti non ci si possa rivolgere per un adeguato aiuto economico per il solo fatto che uno dei genitori non dia il proprio contributo al mantenimento dei figli, se l'altro genitore è in grado di mantenerli.

Tribunale Rieti  20 novembre 2012

 

Il provvedimento presidenziale reso ai sensi dell'art. 446 c.c. ha natura cautelare ed è reclamabile; in pendenza del giudizio di merito, l'eventuale istanza di revoca/modifica della pronuncia ex art. 446 c.c. va presentata al giudice di quest'ultimo e non al Presidente.

Tribunale Trani  09 gennaio 2012



 
Art. precedente Art. successivo
 

 
Vuoi restare aggiornato su questo argomento?
Segui la nostra redazione anche su Facebook, Google + e Twitter. Iscriviti alla newsletter

 

 

© Riproduzione riservata

 
 
Commenti