codice-civile
Codice civile aggiornato  al  16 Gen 2015
 
L'autore
 


Leggi tutti gli articoli dell'autore

 

Art. precedente Art. successivo
 

Art. 448-bis codice civile: Cessazione per decadenza dell’avente diritto dalla responsabilità genitoriale sui figli

Il figlio, anche adottivo, e, in sua mancanza, i discendenti prossimi non sono tenuti all’adempimento dell’obbligo di prestare gli alimenti al genitore nei confronti del quale è stata pronunciata la decadenza dalla responsabilità genitoriale e, per i fatti che non integrano i casi di indegnità di cui all’articolo 463, possono escluderlo dalla successione.


Commento

il genitore che sia decaduto dalla responsabilità genitoriale [v. 330] per comportamenti gravi tenuti nei confronti del figlio non può reclamare gli alimenti, a meno che, al momento della domanda, non sia stato reintegrato nella responsabilità. La nuova disposizione prevede anche la possibilità, per il figlio, di escludere il genitore dalla propria successione, per i fatti che non integrano i casi di indegnità.

 


Giurisprudenza annotata

Il genitore che sia decaduto dalla responsabilità genitoriale per comportamenti gravi tenuti nei confronti del figlio non può reclamare gli alimenti, a meno che, al momento della domanda, non sia stato reintegrato nella responsabilità.

 



 
Art. precedente Art. successivo
 

 
Vuoi restare aggiornato su questo argomento?
Segui la nostra redazione anche su Facebook, Google + e Twitter. Iscriviti alla newsletter

 

 

© Riproduzione riservata

 
 
Commenti