Codice civile Aggiornato il 16 gennaio 2015

Codice civile Art. 504 codice civile: Liquidazione nel caso di più eredi

Codice civile Aggiornato il 16 gennaio 2015



Se vi sono più eredi con beneficio d’inventario, ciascuno può promuovere la liquidazione (1); ma deve convocare i propri coeredi davanti al notaio nel termine che questi ha stabilito per la dichiarazione dei crediti (2). I coeredi che non si presentano sono rappresentati nella liquidazione dal notaio.

Commento

(1) Ci si riferisce alla liquidazione concorsuale, ossia a favore di tutti i creditori e legatari inseriti nello stato di graduazione.

 

(2) In questo caso si segue il criterio della prevenzione, ossia la scelta tra i due tipi di procedura spetterà all’erede che per primo agisce.

 

 

Giurisprudenza annotata

Successioni

In tema di accettazione di eredità con beneficio d'inventario da parte di più coeredi, l'art. 504 c.c. prescrive l'unicità della liquidazione concorsuale, nel senso che, individuato il notaio incaricato dal coerede che abbia assunto l'iniziativa in relazione alla liquidazione stessa, gli altri coeredi coinvolti debbono parteciparvi e, in caso di reclamo ex art. 501 c.c., sono litisconsorti necessari nel conseguente giudizio, i cui effetti, data la suddetta unicità, sono destinati a riflettersi sulle loro posizioni

Cassazione civile sez. II  28 marzo 2012 n. 4972



Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter.
Scarica L’articolo in PDF

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

I PROFESSIONISTI DEL NOSTRO NETWORK