Codice civile Aggiornato il 16 gennaio 2015

Codice civile Art. 62 codice civile: Condizioni e forme della dichiarazione di morte presunta

Codice civile Aggiornato il 16 gennaio 2015



La dichiarazione di morte presunta nei casi indicati dall’art. 60 può essere domandata quando non si è potuto procedere agli accertamenti richiesti dalla legge per la compilazione dell’atto di morte.

Questa dichiarazione è pronunziata con sentenza del tribunale su istanza del pubblico ministero o di alcuna delle persone indicate nei capoversi dell’art. 50.

Il tribunale, qualora non ritenga di accogliere l’istanza di dichiarazione di morte presunta, può dichiarare l’assenza dello scomparso.

Commento

Pubblico ministero: [v. 23]; Assenza: [v. 49].

 

 

La dichiarazione di morte presunta è frutto di una valutazione discrezionale degli elementi prodotti da chi richiede la sentenza. È possibile, perciò, che il tribunale li ritenga insufficienti per fondare una dichiarazione di morte presunta, ma idonei alla dichiarazione di assenza.

Giurisprudenza annotata

Comunione e condominio

La natura contrattuale del regolamento non impedisce lo scioglimento del condominio qualora ricorrano i presupposti prescritti dagli art. 61 e 62 att. c.c. e non osti il disposto dell'art. 1119 c.c. e ciò in considerazione del principio generale di cui all'art. 1111 c.c. che riconosce a ciascun comunista il diritto potestativo di chiedere lo scioglimento anche della comunione sorta in virtù di contratto.

Tribunale Roma  03 febbraio 1994

 



Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter.
Scarica L’articolo in PDF

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

I PROFESSIONISTI DEL NOSTRO NETWORK