Codice civile Aggiornato il 16 gennaio 2015

Codice civile Art. 789 codice civile: Inadempimento o ritardo nell’esecuzione

Codice civile Aggiornato il 16 gennaio 2015



Il donante, in caso d’inadempimento o di ritardo nell’eseguire la donazione, è responsabile (1) soltanto per dolo o per colpa grave.

Commento

Inadempimento: [v. 1218]; Dolo: [v. 1439]; Colpa grave: [v. 1229].

 

(1) Si tratta di responsabilità contrattuale [v. Libro IV, Titolo I, Capo III], ossia derivante dalla violazione di uno specifico rapporto obbligatorio (nascente dal contratto di donazione).

 

Nella donazione il donante non si presume responsabile per l’inadempimento ed è il donatario a dover provare che l’inadempimento è dovuto a dolo o a colpa grave di questi. In tale ipotesi il donante è tenuto al risarcimento del danno arrecato al donatario.



Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter.
Scarica L’articolo in PDF

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

I PROFESSIONISTI DEL NOSTRO NETWORK