Codice civile Aggiornato il 16 gennaio 2015

Codice civile Art. 865 codice civile: Espropriazione per inosservanza degli obblighi

Codice civile Aggiornato il 16 gennaio 2015



Quando l’inosservanza degli obblighi imposti ai proprietari risulta tale da compromettere l’attuazione del piano di bonifica, può farsi luogo all’espropriazione parziale o totale del fondo appartenente al proprietario inadempiente, osservate le disposizioni della legge speciale.

L’espropriazione ha luogo a favore del consorzio, se questo ne fa richiesta, o, in mancanza, a favore di altra persona che si obblighi ad eseguire le opere offrendo opportune garanzie.

Giurisprudenza annotata

Imposte

I consorzi di bonifica - disciplinati dal t.u. 13 febbraio 1933 n. 215 (disciplina fondamentale recepita negli art. da 857 a 865 del vigente c.c.) sono enti non commerciali con personalità giuridica pubblica non obbligati alla tenuta della contabilità ordinaria ma che, a norma dell'art. 20 d.P.R. 29 settembre 1973 n. 600, sono obbligati alla tenuta di scritture contabili per le sole attività commerciali eventualmente esercitate.

Comm. trib. centr. sez. IV  22 gennaio 1992 n. 415



Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter.
Scarica L’articolo in PDF

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

I PROFESSIONISTI DEL NOSTRO NETWORK