codice-civile
Codice civile aggiornato  al  16 Gen 2015
 
L'autore
 


Leggi tutti gli articoli dell'autore

 

Art. precedente Art. successivo
 

Art. 910 codice civile

ARTICOLO ABROGATO DAL D.P.R. 18 FEBBRAIO 1999, N. 238


Giurisprudenza annotata

Proprietà

Il proprietario di un fondo attraversato da una roggia e coutente dell'acqua che vi scorre ha il diritto e l'obbligo di restituire le colature e gli avanzi provenienti - dopo l'irrigazione e la utilizzazione industriale - dallo stesso corso d'acqua, ma non ha la facoltà di immettervi acque estranee provenienti da altro fondo di proprietà di terzi non aventi alcun diritto sulla roggia stessa, tenuto conto dei pregiudizi che possono derivare agli altri utenti della stessa roggia, proprietari dei fondi inferiori, dalla mescolanza e dall'aumentato volume delle acque.

Cassazione civile sez. II  22 febbraio 1983 n. 1335  

 

 

Acque pubbliche

Il proprietario di un fondo attraversato da una roggia e coutente dell'acqua che vi scorre ha il diritto e l'obbligo di restituire le colature e gli avanzi provenienti - dopo l'irrigazione e la utilizzazione industriale - dallo stesso corso d'acqua, ma non ha la facoltà di immettervi acque estranee provenienti da un altro fondo di proprietà di terzi non aventi alcun diritto sulla roggia stessa, tenuto conto dei pregiudizi che possono derivare agli altri utenti della stessa roggia, proprietari dei fondi inferiori, dalla mescolanza e dall'aumentato volume delle acque.

Cassazione civile sez. II  22 febbraio 1983 n. 1335  

 



 
Art. precedente Art. successivo
 

 
Vuoi restare aggiornato su questo argomento?
Segui la nostra redazione anche su Facebook, Google + e Twitter. Iscriviti alla newsletter

 

 

© Riproduzione riservata

 
 
Commenti