Codice civile Aggiornato il 16 gennaio 2015

Codice civile Art. 921 codice civile: Consorzi coattivi

Codice civile Aggiornato il 16 gennaio 2015



Nel caso indicato dall’art. 918, il consorzio può anche essere costituito d’ufficio dall’autorità amministrativa, allo scopo di provvedere a una migliore utilizzazione delle acque.

Per le forme di costituzione e il funzionamento si osservano le norme stabilite per i consorzi di miglioramento fondiario.

Il consorzio può anche procedere all’espropriazione dei singoli diritti, mediante il pagamento delle dovute indennità.

Giurisprudenza annotata

Previdenza ed assistenza

Il consorzio Ledra-Tagliamento, costituito come consorzio irriguo ed incluso dalle l. 11 giugno 1983 n. 44 e 23 agosto 1985 n. 43 della regione Friuli-Venezia Giulia nella categoria dei consorzi di bonifica e di miglioramento fondiario, ha natura di ente pubblico economico e rientra nelle previsioni di cui all'art. 3, lett. c) o d) del d.P.R. 28 luglio 1967 n. 1002 ai fini della assicurazione obbligatoria presso l'ente nazionale di previdenza ed assistenza per gli impiegati dell'agricoltura (ENPAIA) ai sensi della l. 29 novembre 1962 n. 1655.

Cassazione civile sez. lav.  30 gennaio 1992 n. 984  



Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter.
Scarica L’articolo in PDF

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

I PROFESSIONISTI DEL NOSTRO NETWORK