codice-civile
Codice civile aggiornato  al  16 Gen 2015
 
L'autore
 


Leggi tutti gli articoli dell'autore

 

Art. precedente Art. successivo
 

Art. 958 codice civile: Durata

L’enfiteusi può essere perpetua o a tempo.

L’enfiteusi temporanea non può essere costituita per una durata inferiore ai venti anni.


Giurisprudenza annotata

Proprietà

Nell'azione di regolamento di confini, mentre l'attore è dispensato dal proporre un'espressa domanda di rilascio della porzione di terreno indebitamente occupata dalla controparte essendo essa implicita nella proposizione di detta azione, il convenuto, ove intenda non solo resistere alla domanda altrui, ma anche ottenere la restituzione del terreno che assume essere ingiustificatamente occupato in eccedenza, ha l'onere di proporre tempestivamente apposita domanda riconvenzionale, sia pure avente contenuto analogo e reciproco rispetto a quella proposta dall'attore. In mancanza di una domanda riconvenzionale il giudice non può, pertanto, disporre il rilascio della porzione che risulti illegittimamente goduta dall'attore ed ove lo faccia ricorre il vizio di ultrapetizione. Per ottenere il rilascio il convenuto, in mancanza di un rilascio spontaneo dell'attore, deve agire con un successivo giudizio, facendo valere l'intervenuto accertamento sullo stato di godimento.

Cassazione civile sez. II  16 gennaio 2007 n. 858

 

 

Imposta di registro

In tema d'imposta di registro, il trasferimento di un fondo deve presumersi comprensivo dei fabbricati che su di esso siano stati edificati, ai sensi dell'art. 23 del d.P.R. 26 ottobre 1972 n. 634, qualora l'atto non li escluda espressamente, con la costituzione in favore del venditore di un diritto di superficie che impedisca gli effetti dell'accessione, ovvero non si dimostri, con scritti di data certa, che essi appartengano ad un terzo, od allo stesso compratore per cessione da parte di un terzo.

Cassazione civile sez. I  21 marzo 1989 n. 1418  

 



 
Art. precedente Art. successivo
 

 
Vuoi restare aggiornato su questo argomento?
Segui la nostra redazione anche su Facebook, Google + e Twitter. Iscriviti alla newsletter

 

 

© Riproduzione riservata

 
 
Commenti