Codice civile Aggiornato il 16 gennaio 2015

Codice civile Art. 967 codice civile: Diritti e obblighi dell’enfiteuta e del concedente in caso di alienazione

Codice civile Aggiornato il 16 gennaio 2015



In caso di alienazione, il nuovo enfiteuta è obbligato solidalmente col precedente al pagamento dei canoni non soddisfatti.

Il precedente enfiteuta non è liberato dai suoi obblighi, prima che sia stato notificato l’atto di acquisto al concedente.

In caso di alienazione del diritto del concedente, l’acquirente non può pretendere l’adempimento degli obblighi dell’enfiteuta prima che a questo sia stata notificata l’alienazione.

Commento

Notificazione: atto dell’ufficiale giudiziario, con cui si porta a conoscenza del concedente l’avvenuto trasferimento del diritto. Esso segna il momento in cui il vecchio enfiteuta è liberato dai suoi obblighi.

 

 

 



Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter.
Scarica L’articolo in PDF

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

I PROFESSIONISTI DEL NOSTRO NETWORK