Codice penale Aggiornato il 13 febbraio 2015

Codice penale Art. 273 codice penale: Illecita costituzione di associazioni aventi carattere internazionale

Codice penale Aggiornato il 13 febbraio 2015



[Chiunque senza autorizzazione del Governo promuove, costituisce, organizza o dirige nel territorio dello Stato associazioni, enti o istituti di carattere internazionale, o sezioni di essi, è punito con la reclusione fino a sei mesi o con la multa da lire un milione a quattro milioni.

Se l’autorizzazione è stata ottenuta per effetto di dichiarazioni false o reticenti, la pena è della reclusione da uno a cinque anni e della multa non inferiore a lire due milioni.]

La Corte costituzionale, con sentenza 3 luglio 1985, n. 193, ha dichiarato l’illegittimità costituzionale di questo articolo.

Giurisprudenza annotata

Misure cautelari

Anche dopo l'introduzione del comma 1 bis dell'art. 273 c.p. ad opera dell'art. 11 comma 1 l. 63/2001, rimangono diversi i canoni valutativi dei gravi indizi di colpevolezza ai fini dell'applicabilità di una misura cautelare personale rispetto a quelli validi per la pronuncia di condanna, non essendo richiesto nel primo caso che gli indizi siano "gravi, precisi e concordanti". Infatti il comma 1 bis dell'art. 273 - introdotto dalla l. 63/2001, attuativa dei principi del giusto processo in materia di formazione e valutazione della prova - non richiama il comma 2 dell'art. 192, bensì soltanto i commi 3 e 4, nonché gli art. 195, 7, 203 e 271.1.

Cassazione penale sez. I  24 gennaio 2002 n. 10000  

 



Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter.
Scarica L’articolo in PDF

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

I PROFESSIONISTI DEL NOSTRO NETWORK