codice-penale
Codice penale aggiornato  al  13 Feb 2015
 
L'autore
 


Leggi tutti gli articoli dell'autore

 

Art. precedente Art. successivo
 

Art. 32 quater codice penale: Casi nei quali alla condanna consegue l’incapacità di contrattare con la pubblica amministrazione

Ogni condanna per i delitti previsti dagli articoli 316 bis, 317, 318, 319, 319 bis, 320, 321, 322, 353, 355, 356, 416, 416 bis, 437, 501, 501 bis, 640, n. 1 – del secondo comma, 640 bis, 644, commessi in danno o in vantaggio di un’attività imprenditoriale o comunque in relazione ad essa, importa l’incapacità di contrattare con la pubblica amministrazione.

Articolo aggiunto dalla L. 24 novembre 1981, n. 689, successivamente sostituito dall’art. 3, comma 3, D.L. 17 settembre 1993, n. 369 ed infine così modificato dell’art. 7, L. 7 marzo 1996, n. 108.


Giurisprudenza annotata

Pena

La pena accessoria dell'incapacità di contrattare con la p.a. può essere irrogata esclusivamente in caso di condanna per uno dei delitti elencati dall'art. 32 quater c.p. e non può dunque essere mantenuta se in appello lo specifico reato presupposto venga dichiarato estinto per l'intervenuta prescrizione, ancorché la sentenza di condanna venga confermata in relazione ad eventuali altri reati contestati all'imputato. Annulla senza rinvio, App. Caltanissetta, 02 dicembre 2008

Cassazione penale sez. fer.  08 settembre 2009 n. 35476  

 

La pena accessoria speciale di cui all'art. 32 ter c.p., consegue di diritto alla sentenza di condanna pronunciata per uno dei reati previsti dall'art. 32 quater c.p., come effetto penale della stessa ai sensi dell'art. 20 c.p.; tale pena accessoria non può essere mantenuta in caso di sentenza di condanna per un reato diverso (nel caso di specie ricettazione) non compreso nell'art. 32 quater c.p. e di contemporaneo proscioglimento dell'imputato per uno dei reati previsti dalla suddetta norma (nel caso di specie truffa aggravata ai danni di ente pubblico), anche se pronunciato a seguito di estinzione del reato per prescrizione.

Cassazione penale sez. fer.  08 settembre 2009 n. 35476  

 



 
Art. precedente Art. successivo
 

 
Vuoi restare aggiornato su questo argomento?
Segui la nostra redazione anche su Facebook, Google + e Twitter. Iscriviti alla newsletter

 

 

© Riproduzione riservata

 
 
Commenti