Codice penale Aggiornato il 13 febbraio 2015

Codice penale Art. 435 codice penale: Fabbricazione o detenzione di materie esplodenti

Codice penale Aggiornato il 13 febbraio 2015



Chiunque, al fine di attentare alla pubblica incolumità, fabbrica, acquista o detiene dinamite o altre materie esplodenti, asfissianti, accecanti, tossiche o infiammabili, ovvero sostanze che servono alla composizione o alla fabbricazione di esse, è punito con la reclusione da uno a cinque anni.

Giurisprudenza annotata

Armi e materie esplodenti

Ai fini della integrazione del tentativo di fabbricazione di materie esplodenti deve considerarsi sussistente il requisito della idoneità in astratto dell'azione nella detenzione delle materie-base per la fabbricazione, a nulla rilevando che senza le altre essa non può aver luogo nè che l'agente sia sfornito della capacità tecnica per procedervi.

Cassazione penale sez. I  03 marzo 1978



Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter.
Scarica L’articolo in PDF

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

I PROFESSIONISTI DEL NOSTRO NETWORK