Codice penale Aggiornato il 13 febbraio 2015

Codice penale Art. 697 codice penale: Detenzione abusiva di armi

Codice penale Aggiornato il 13 febbraio 2015



Chiunque detiene armi o munizioni senza averne fatto denuncia all’Autorità, quando la denuncia è richiesta, è punito con l’arresto fino a dodici mesi o con l’ammenda fino a euro 371.

Chiunque, avendo notizia che in un luogo da lui abitato si trovano armi o munizioni, omette di farne denuncia all’autorità, è punito con l’arresto fino a due mesi o con l’ammenda fino a euro 258 (1).

(1) Comma così sostituito dalla L. 24 novembre 1981, n. 689.

Giurisprudenza annotata

Detenzione abusiva di armi

Deve ritenersi concorrente nella illecita detenzione di armi e munizioni, custodite od occultate a sua insaputa nei locali di sua proprietà o da lui gestiti, (nella specie, a titolo di locazione), chi, dopo esserne venuto a conoscenza, nulla faccia per rimuovere tale situazione antigiuridica, dimostrando con il suo comportamento chiara connivenza con i proprietari del materiale illecitamente detenuto. (Annulla con rinvio, G.u.p. Trib. Catania, 30/04/2008 )

Cassazione penale sez. VI  04 novembre 2014 n. 46303



Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter.
Scarica L’articolo in PDF

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

I PROFESSIONISTI DEL NOSTRO NETWORK