Codice penale Aggiornato il 13 febbraio 2015

Codice penale Art. 709 codice penale: Omessa denuncia di cose provenienti da delitto

Codice penale Aggiornato il 13 febbraio 2015



Chiunque, avendo ricevuto denaro o acquistato o comunque avuto cose provenienti da delitto, senza conoscerne la provenienza, omette, dopo averla conosciuta, di darne immediato avviso all’Autorita è punito con l’arresto fino a sei mesi o con l’ammenda fino a euro 516.

Giurisprudenza annotata

Acquisto di cose di sospetta provenienza

Ai fini della sussistenza della contravvenzione di cui all'art. 712 c.p. (incauto acquisto), non è necessario che si dimostri la provenienza da reato delle cose acquistate, diversamente da quanto richiesto dall'art. 648 c.p. in tema di ricettazione e dall'art. 709 c.p. in materia di omessa denuncia di cose provenienti da delitto, bastando che le cose acquistate o, comunque, ricevute diano motivo di sospetto che provengano da reato a cagione della loro qualità o per la condizione di chi le offre ed anche per l'entità del prezzo, e pertanto in base alle tre circostanze indizianti alternativamente indicate dal legislatore nell'art. 712 c.p., in quanto l'essenza della contravvenzione in oggetto sia stato proprio nella disobbedienza all'obbligo di accertare preventivamente la provenienza della cosa.

Cassazione penale sez. II  16 luglio 1992



Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter.
Scarica L’articolo in PDF

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

I PROFESSIONISTI DEL NOSTRO NETWORK