Codice proc. civile Agg. il 27 giugno 2015

Codice proc. civile Art. 534-ter cod. proc. civile: Ricorso al giudice dell’esecuzione

Codice proc. civile Agg. il 27 giugno 2015



Quando, nel corso delle operazioni di vendita, insorgono difficolta’ il professionista delegato o il commissionario possono rivolgersi al giudice dell’esecuzione, il quale provvede con decreto (1). Le parti e gli interessati possono proporre reclamo avverso il predetto decreto ed avverso gli atti del professionista o del commissionario con ricorso allo stesso giudice, il quale provvede con ordinanza; il ricorso non sospende le operazioni di vendita salvo che il giudice, concorrendo gravi motivi, disponga la sospensione.

Contro il provvedimento del giudice e’ ammesso il reclamo ai sensi dell’articolo 669-terdecies.

Commento

Ricorso: [v. 125]; Giudice dell’esecuzione: [v. 484]; Decreto: [v. 135, 530]; Ordinanza: [v. 134, 530]; Sospensione: [v. 295; Libro III, Titolo VI].

 

(1) In questo caso il giudice provvede senza contraddittorio tra le parti.



Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter.
Scarica L’articolo in PDF

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

I PROFESSIONISTI DEL NOSTRO NETWORK