codice-proc-civile
Codice proc. civile agg.  al  28 Gen 2015
 
L'autore
 


Leggi tutti gli articoli dell'autore

 

Art. precedente Art. successivo
 

Art. 575 cod. proc. civile

ARTICOLO  ABROGATO DAL D.L. 35/2005 CON DECORRENZA DAL 1 MARZO 2006.


Giurisprudenza annotata

Termine delle offerte senza incanto.

 

 

  1. Vendita a trattativa privata nel fallimento.

 

 

  1. Vendita a trattativa privata nel fallimento.

L’art. 108 legge fallimentare non consente la vendita di un bene immobile a trattativa privata, ma solo l’alienazione nelle forme della vendita forzata, con o senza incanto, che si concludono col decreto di trasferimento del bene. È, pertanto, illegittimo il provvedimento del giudice delegato che autorizzi una vendita non pienamente corrispondente ad uno dei due tipi, con o senza incanto, espressamente previsti e disciplinati. Cass. 20 maggio 1993, n. 5751.

Contra: Quando il curatore del fallimento sia stato autorizzato dal giudice delegato a vendere a trattativa privata un immobile pertinente al fallimento, e la vendita autorizzata sia stata conclusa, l’effetto traslativo della proprietà immediatamente consegue alla conclusione di tale negozio. Cass. 7 ottobre 1975, n. 3184.

 

 

  • 3

Vendita con incanto



 
Art. precedente Art. successivo
 

 
Vuoi restare aggiornato su questo argomento?
Segui la nostra redazione anche su Facebook, Google + e Twitter. Iscriviti alla newsletter

 

 

© Riproduzione riservata

 
 
Commenti