codice-proc-civile
Codice proc. civile agg.  al  28 Gen 2015
 
L'autore
 


Leggi tutti gli articoli dell'autore

 

Art. precedente Art. successivo
 

Art. 597 cod. proc. civile: Mancata comparizione

La mancata comparizione alla prima udienza e in quella fissata a norma dell’articolo 485 ultimo comma importa approvazione del progetto per gli effetti di cui all’articolo seguente.


Commento

Progetto di distribuzione: [v. 596].


Giurisprudenza annotata

Mancata comparizione.

 

 

 

  1. Ratio ed operatività della norma.

A norma dell’art. 597 c.p.c. - secondo cui «la mancata comparizione alla prima udienza e in quella fissata a norma dell’art. 485, ultimo comma, importa approvazione del progetto per gli effetti di cui all’articolo seguente» - l’assenza dei soggetti interessati (creditore precedente e creditori intervenuti) ha il significato di implicita manifestazione della volontà di approvazione del progetto di distribuzione della somma ricavata dalla vendita formato dal giudice dell’esecuzione ed identico significato deve, a fortiori, essere attribuito al comportamento del creditore che, presente alle udienze suddette, non sollevi alcuna contestazione. Cass. 27 maggio 1980, n. 3465.



 
Art. precedente Art. successivo
 

 
Vuoi restare aggiornato su questo argomento?
Segui la nostra redazione anche su Facebook, Google + e Twitter. Iscriviti alla newsletter

 

 

© Riproduzione riservata

 
 
Commenti