Codice proc. civile Agg. il 28 gennaio 2015

Codice proc. civile Art. 597 cod. proc. civile: Mancata comparizione

Codice proc. civile Agg. il 28 gennaio 2015



La mancata comparizione alla prima udienza e in quella fissata a norma dell’articolo 485 ultimo comma importa approvazione del progetto per gli effetti di cui all’articolo seguente.

Commento

Progetto di distribuzione: [v. 596].

Giurisprudenza annotata

Mancata comparizione.

 

 

 

  1. Ratio ed operatività della norma.

A norma dell’art. 597 c.p.c. - secondo cui «la mancata comparizione alla prima udienza e in quella fissata a norma dell’art. 485, ultimo comma, importa approvazione del progetto per gli effetti di cui all’articolo seguente» - l’assenza dei soggetti interessati (creditore precedente e creditori intervenuti) ha il significato di implicita manifestazione della volontà di approvazione del progetto di distribuzione della somma ricavata dalla vendita formato dal giudice dell’esecuzione ed identico significato deve, a fortiori, essere attribuito al comportamento del creditore che, presente alle udienze suddette, non sollevi alcuna contestazione. Cass. 27 maggio 1980, n. 3465.



Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter.
Scarica L’articolo in PDF

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

I PROFESSIONISTI DEL NOSTRO NETWORK