codice-proc-civile
Codice proc. civile agg.  al  28 Gen 2015
 
L'autore
 


Leggi tutti gli articoli dell'autore

 

Art. precedente Art. successivo
 

Art. 833 cod. proc. civile

ARTICOLO ABROGATO DAL D.LGS. 2 FEBBRAIO 2006, N. 40


Giurisprudenza annotata

Forma della clausola compromissoria.

 

 

  1. Contratti di compravendita internazionale di merci; 2 Contratto di trasporto marittimo.

 

 

  1. Contratti di compravendita internazionale di merci.

Il rinvio, contenuto in un contratto di compravendita internazionale di merci, ad un contratto tipo o a condizioni generali, contenenti, tra le altre, la clausola compromissoria, è idoneo, ai sensi dell’art. 833, 2º comma, c.p.c., a configurare una valida clausola compromissoria, in assenza di deduzione della ignoranza del contenuto del contratto tipo. Tale richiamo non si pone in contrasto con i requisiti prescritti dall’art. II della convenzione di New York del 10 giugno 1958, in base ai quali è offerta una definizione così ampia della convenzione scritta, da risultare del tutto compatibile anche con l’ipotesi di rinvio per relationem imperfectam. Cass. del 16 giugno 2011, n. 13231; conforme Cass. 16 novembre 2000, n. 14860; App. Firenze, 11 marzo 2004.

 

L’art. 833 c.p.c. si colloca nel solco di un’evoluzione intesa a superare difficoltà di ordine formalistico nel settore del commercio internazionale e palesa un evidente “favor” per l’arbitrato in tale ambito. Cass. del 16 giugno 2011, n. 13231.

 

 

  1. Contratto di trasporto marittimo.

In tema di trasporto marittimo, il requisito della sottoscrizione del contratto, anche al fine dell’operatività, in deroga alla giurisdizione del giudice italiano, di una clausola compromissoria per arbitrato estero, in esso contenuta, non è ravvisabile nella mera firma per la girata della polizza di carico, la quale assolve alla diversa funzione di trasferire ad altro soggetto i diritti nascenti dal contratto stesso. Cass., 15 marzo 1985, n. 2017.



 
Art. precedente Art. successivo
 

 
Vuoi restare aggiornato su questo argomento?
Segui la nostra redazione anche su Facebook, Google + e Twitter. Iscriviti alla newsletter

 

 

© Riproduzione riservata

 
 
Commenti