codice-proc-penale
Codice proc. penale agg.  al  7 Mag 2015
 
L'autore
 


Leggi tutti gli articoli dell'autore

 

Art. precedente Art. successivo
 

Art. 282 cod. proc. penale: Obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria

1. Con il provvedimento che dispone l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, il giudice prescrive all’imputato di presentarsi a un determinato ufficio di polizia giudiziaria.

2. Il giudice fissa i giorni e le ore di presentazione tenendo conto dell’attività lavorativa e del luogo di abitazione dell’imputato.


Giurisprudenza annotata

Obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria

Deve essere escluso lo stato di quasi flagranza qualora l'azione che porta all'arresto trova il suo momento iniziale non già in un immediato inseguimento da parte della polizia giudiziaria, ma in una denuncia della persona offesa, raccolta quando si era già consumata l'ultima frazione della condotta delittuosa (nella specie, relativa ad una ipotesi di lesioni personali, la polizia aveva adottato il provvedimento di allontanamento dalla casa familiare, non a seguito delle ricerche poste in essere in immediata successione temporale rispetto all'acquisizione della notizia del fatto da parte di coloro che vi avevano assistito o lo avevano subito; il provvedimento era stato adottato solo dopo aver raccolto la denuncia della vittima presso il pronto soccorso, cioè in un momento in cui la condotta aggressiva, integrante il reato di lesioni personali, si era già ampiamente conclusa, con una significativa soluzione di continuità).

Cassazione penale sez. VI  14 gennaio 2015 n. 8955  



 
Art. precedente Art. successivo
 

 
Vuoi restare aggiornato su questo argomento?
Segui la nostra redazione anche su Facebook, Google + e Twitter. Iscriviti alla newsletter

 

 

© Riproduzione riservata

 
 
Commenti