Business | Articoli

Pec dal 30 giugno per le ditte individuali

17 Aprile 2013
Pec dal 30 giugno per le ditte individuali

Scatta l’obbligo della posta certificata anche per le nuove e le vecchie ditte individuali: necessario comunicare con la PA solo con posta elettronica.

 

Entro il prossimo 30 giugno, anche le imprese individuali dovranno dotarsi di una casella Pec, pena l’irrogazione di sanzioni pecuniarie.

Per le imprese individuali alla prima iscrizione, la mancata indicazione dell’indirizzo Pec determina la sospensione della domanda di iscrizione sino alla sua integrazione.

Passati, invano, 45 giorni dalla presentazione della richiesta, questa si considera come non presentata.

Dal prossimo 1° luglio diventa obbligatorio presentare istanze, dichiarazioni, dati e documenti tra imprese e pubblica amministrazione esclusivamente via Pec.

L’obbligo generalizzato di dotarsi di una cesella di posta elettronica certificata impone grande attenzione alle procedure interne e alla gestione delle caselle e-mail dei dipendenti. La Pec ha infatti valore legale pari a quello di una raccomandata con ricevuta di ritorno. Lo stesso contenuto documentale può essere certificato e firmato elettronicamente assicurando così autenticità dell’originale ed integrità dei dati.


note

Servizio offerto da METAPING

Articolo di Alessandro Mastromatteo e Benedetto Santacroce – II Sole 24 Ore del 16.04.13 – pag. 21


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube